×

Covid-19, focolaio a Modena: 7 positivi in un’azienda di carni

Condividi su Facebook

Un nuovo focolaio di Covid-19 ha colpito un'azienda per la lavorazione della carne a Modena.

Covid-19
Covid-19

Un nuovo focolaio di Covid-19 è scoppiato a Modena, in un’azienda per la lavorazione delle carni e non è il primo in questo settore. Stiamo parlando della Maccaferri di Castelnuovo Rangone, in cui sono stati scoperti diversi casi dalla Ausl.

Una notizia che fa tornare in allarme gli abitanti di Modena e non solo, visto che alcune delle persone positive sono residenti fuori dalla provincia.

Covid-19 focolaio a Modena

La Gazzetta di Modena ha annunciato la presenza di un focolaio di Covid-19 a Modena. Sono 7 le persone positive all’interno della Maccaferri di Castelnuovo Rangone, quattro delle quali appartengono allo stesso nucleo familiare. Gli altri contagiati sono tre addetti ai lavori, di cui due sono residenti fuori dalla provincia di Modena.

Dopo la segnalazione è immediatamente scattata un’azione di screening all’interno dell’azienda e sono stati eseguiti altri trenta tamponi, tra lavoratori e parenti.


Dopo l’esito di questi test il numero dei positivi potrebbe aumentare. Ad un giorno di distanza dal focolaio nella Tnt di Bologna, grande azienda di logistica, è stata colpita anche Modena.

Quello di Bologna ha creato grande preoccupazione. Sempre nel settore delle carni e dei macelli era già stato segnalato un importante focolaio nel mantovano. In totale sono stati coinvolti 5 macelli e salumifici, ovvero 70 lavoratori positivi e 200 messi in quarantena. In questo momento si attendono i risultati dei tamponi effettuati nelle ultime ore, per capire se il focolaio è più esteso di quanto si possa immaginare. Per il momento i positivi certi restano sette.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.