×

Coronavirus: in Campania una donna guarita è tornata positiva

Condividi su Facebook

Dopo essere risultata guarita con un doppio tampone negativo, una donna è risultata positivo al coronavirus in Campania.

coronavirus guarito torna positivo

Persona guarita torna positiva al coronavirus: il caso anomalo in Campania potrebbe mettere in discussione gran parte delle discussioni scientifiche di questi mesi e riportare in auge il dilemma: “Chi è già stato positivo al Coronavirus, è immune?”. L’episodio si è registrato precisamente a Pozzuoli e riguarda una donna che, dopo aver contratto l’infezione mesi prima, ha fatto un altro tampone che ha dato esito positivo.

Donna guarita torna positiva al coronavirus

A comunicarlo è il bollettino regionale del 12 luglio 2020 e il primo cittadino del comune campano Vincenzo Figliolia, che ha ricevuto notizia dalla Asl Napoli 2 Nord. Ha quindi specificato che le autorità sanitarie stanno valutando il link epidemiologico della paziente. Il sindaco ha colto l’occasione per ricordare di indossare la mascherina, evitare luoghi affollati e rispettare tutte le norme igieniche.

In Campania – secondo quanto registrato nella giornata del 12 luglio – sono stati risultati positivi 3 soggetti su 1.212 tamponi rino-faringei.

Non si registrano, invece, nuovi decessi ma al contempo neanche nuovi guariti.


Coronavirus, un guarito torna positivo

Come specificato nel bollettino della Regione Campania, bisogna fare una distinzione tra clinicamente guariti e totalmente guariti. I primi sono quei soggetti che vengono dimessi dall’ospedale poiché non presentano più sintomatologia ma devono ancora essere testati per due volte consecutive con due tamponi negativi; i secondi, invece, sono coloro i quali vengono dichiarati guariti in seguito al doppio tampone negativo.

Per quanto concerne i focolai in Regione, invece, la situazione è la seguente: a Mondragone è sotto controllo dopo le polemiche delle scorse settimane. A preoccupare, invece, è il caso di Serino (provincia di Salerno) dove i positivi sono aumentati negli ultimi giorni. Il primo cittadino del comune nel Sannio ha voluto però tranquillizzare tutti: “Sono state individuate tutte le persone con cui sono stati a contatto gli ultimi due contagiati e nessuno risulta positivo.

Tutte queste persone stanno osservando i quattordici giorni di quarantena”.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.