×

Ragazza malata di leucemia registra in ospedale il provino per Amici

Condividi su Facebook

Impossibilitata a spostarsi a causa della leucemia, una ragazza 21enne ha registrato il provino per Amici direttamente dalla sua stanza d'ospedale.

provino-amici-ospedale

Nemmeno la diretta interessata credeva che il suo video potesse avere così tanto successo eppure da qualche giorno sta facendo il giro del web il provino con cui la 21enne Cassandra, malata di leucemia dall’inizio di quest’anno, ha deciso di registrare per poter partecipare ad Amici.

Costretta in ospedale, la giovane era infatti impossibilitata a recarsi alle audizioni della popolare trasmissione televisiva Mediaset e pertanto, grazie all’aiuto di un infermiere, ha deciso di filmare il proprio provino direttamente dalla camera dov’era ricoverata.

Il provino della 21enne malata di leucemia

È la stessa Cassandra, originaria di Frattamaggiore, a raccontare ai giornalisti de Il Mattino di Napoli come è cominciata quella che è una storia di caduta e di rinascita a tutti gli effetti: “Tutto è iniziato a gennaio, quando mi sono accorta di avere una ghiandola linfatica del collo un po’ gonfia. All’inizio non ho ci ho dato molto peso, finché non ha raggiunto delle dimensioni notevoli, perciò mi sono rivolta al medico. Siamo andati più a fondo, eseguendo vari esami clinici che purtroppo hanno dato l’esito più malaugurato: avevo la leucemia.

La diagnosi nefasta ha peraltro stravolto i piani della 21enne, che studia canto da quando aveva 12 anni e che aveva intenzione di tentare la strada del talent di Maria De Filippi. La lettera di convocazione giunta dalla redazione di Amici per i provini del 3 luglio aveva infatti gettato nello sconforto la ragazza, consapevole di non poter recarsi alle audizioni.

L’intervento provvidenziale di un infermiere ha però completamente ribaltato la situazione: “Prima che mi dimettessero, dopo l’ultimo ricovero, mi ha chiesto di poter riprendermi mentre cantavo e io ho accettato, anche se un po’ mi vergognavo.E nel giro di poche ore il video è diventato virale, superando ogni nostra aspettativa.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.