×

Chiuso il PS di Sarno: caso sospetto di Coronavirus

Condividi su Facebook

Un ragazzo del Bangladesh è risultato positivo al test rapido per il Coronavirus: chiuso il PS di Sarno.

coronavirus sarno pronto soccorso
Coronavirus, chiuso il Pronto Soccorso di Sarno

Ancora un possibile caso di Coronavirus in Campania. Dopo l’annuncio di una nuova positività riscontrata in una ragazza di 17 anni incinta che vive nel campo rom di Scampia, arriva un altro caso di possibile positivo al virus: si tratta sempre di un giovane, questa volta proveniente dal Bangladesh, che si è presentato nella serata del 14 luglio al Pronto Soccorso di Sarno.

Sottoposto al test rapido, il ragazzo è risultato positivo e per questo è stata predisposta la chiusura del reparto del nosocomio locale. Si attendono per la giornata del 15 luglio gli esiti del tampone rino-faringeo che confermeranno, o meno, la positività del ragazzo.

Coronavirus: chiuso il PS di Sarno

Il giovane del Bangladesh risulta residente a Napoli ma si è recato al Pronto Soccorso di Sarno dove è risultato positivo al Coronavirus. Come di consueto, il ragazzo è stato sottoposto, naturalmente, anche all’esame con il tampone. La Direzione Sanitaria, in via del tutto precauzionale, ha disposto immediatamente la sanificazione per i locali in cui è stato il giovane bengalese oltre ai controlli di routine per il personale sanitario entrato in contatto con lui.

Dunque, si è reso necessario chiudere momentaneamente il Pronto Soccorso dell’ospedale di Sarno per gli interventi di sanificazione.

Secondo quanto riferito dal Ministero della Salute, non ci sono stati casi di Coronavirus in Campania nella giornata del 13 luglio – ovvero la data dell’ultimo aggiornamento utile – e si registra un nuovo guarito (complessivamente sono 4095) e nessun decesso (in totale 432). In base all’ultima rilevazione della Regione Campania, inoltre, le persone in isolamento domiciliare sono 235 (due in meno) e quelle attualmente positive sono 252 (una in meno).

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.