×

Foligno, bimbo di due anni ingerisce detersivo: è grave

Un bimbo di soli 2 anni di Foligno ha rischiato di soffocare dopo aver ingerito del detersivo concentrato.

pronto soccorso

Un bimbo di soli 2 anni di Foligno ha rischiato di soffocare dopo aver ingerito del detersivo concentrato. Dopo essere stato stabilizzato, il piccolo è stato trasportato d’urgenza in elisoccorso presso l’ospedale Bambino Gesù di Roma. Al momento ricoverato in ospedale, le sue condizioni sono gravi.

Bimbo ha ingerito detersivo

Nella tarda mattinata di venerdì 17 luglio un bambino di soli due anni di Foligno ha rischiato di soffocare dopo aver bevuto del detersivo concentrato o forse dell’ammorbidente. Quest’ultimo ha provocato dei gravi problemi alle vie respiratorie, ostruendole. Il piccolo si trovava a casa ed è stato subito trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale locale dove ha subito un intervento salvavita. Grazie all’equipe di Rianimazione coordinata dal dottor Matteo Vissani è stato incubato e stabilizzato, per poi essere trasferito d’urgenza in elisoccorso presso l’ospedale Bambino Gesù di Roma.

Le condizioni del bambino sono gravissime.

Inizialmente doveva essere trasportato presso il Meyer di Firenze. A causa delle cattive condizioni meteo, però, si è dovuta cambiare destinazione. Molto probabilmente attirato dal profumo del detersivo concentrato il piccolo lo ha bevuto, con il prodotto che ha finito per ostruire le vie respiratorie. Attualmente ricoverato presso l’ospedale Bambin Gesù di Roma, le sue condizioni sono gravi.

Contents.media
Ultima ora