×

Ostia, chiuso stabilimento balneare per dipendente positivo al Covid

Chiuso stabilimento balneare a Ostia, Roma. Un dipendente è risultato positivo al Coronavirus, i colleghi sono oggetto di screening.

Ostia, chiuso stabilimento balneare
Stabilimento balneare chiuso a Ostia, dipendente con Covid.

Chiuso uno stabilimento balneare a Ostia, Roma, per via di un dipendente positivo al Coronavirus. L’uomo lavorava come impiegato alle cucine e presentava temperatura elevata, è stata la titolare ad accertarne le condizioni di salute essendo sospette.

Ostia, chiuso stabilimento balneare per Covid

Prima di entrare nella struttura e svolgere il suo lavoro quotidiano, al dipendente originario del Bangladesh è stata misurata la temperatura, come da norme anti Covid. Secondo quanto rilevato, questa si attestava oltre i limiti consentiti dalle disposizioni regionali e pertanto è stato necessario approfondire con tampone.

Oggi, 17 luglio 2020, il verdetto: l’uomo è positivo alla pandemia, per questo motivo lo stabilimento balneare e il ristorante ostiense hanno osservato chiusura e tutti i dipendenti dovranno sottoporsi a tampone.

Sembra comunque che il cuoco, essendo impiegato nelle cucine, non abbia avuto alcun contatto diretto con i clienti ma lo screening è ancora in corso da parte della Asl locale.

Roma, paura per i casi d’importazione

Nel frattempo, nel Lazio ci sono nuovi casi di Coronavirus, secondo quanto riportato da una nota della Regione. Si tratta di 14 positivi, di cui 13 d’importazione: 9 di questi collegati ai voli di rientro dal Bangladesh, 1 dall’India, 1 dal Montenegro, 1 dall’Albania e 1 dalla Romania.

A Roma c’è grande preoccupazione per 900 cittadini bengalesi rientrati da Dacca, sono arrivati tutti nel mese di giugno 2020 e risulta difficile rintracciarli. Molti di loro sono provvisti di permesso di soggiorno, ma altrettanti altri hanno indicato un domicilio inesistente pertanto le autorità si trovano rallentati nelle procedure di screening legate ai controlli anti contagio.

Contents.media
Ultima ora