×

Si risveglia dal coma e parla con accento slavo: terzo caso al mondo

Condividi su Facebook

Medici e familiari sono rimasti sbalorditi: un 50enne si risveglia dal coma e parla con un accento slavo.

si risveglia dal coma

Un caso davvero molto raro quello successo all’ospedale di Padova. Per la terza volta, in tutta la letteratura medica sull’argomento, dal 1800 a oggi, un uomo colpito da ictus all’emisfero cerebrale destro si è risvegliato dal coma con sindrome da accento straniero.


Konstantinos Priftis del Dipartimento di Psicologia Generale dell’Università di Padova, insieme al suo team, ha seguito gli sviluppi del 50enne, arrivando a pubblicare uno studio dal titolo “Acquired neurogenic foreign accent syndrome after right-hemisphere lesion with left cerebellar diaschisis: A longitudinal study”.

I medici hanno cercato di dare una spiegazione all’evento straordinario. “A differenza di tutta la casistica riportata in letteratura negli ultimi 220 anni” scrivono “il paziente italiano con lesione emisferica destra e sindrome da accento straniero al risveglio è stato approfonditamente studiato per tre anni attraverso un’analisi longitudinale complessa”.

Si risveglia dal coma e parla con accento slavo

I medici continuano la loro spiegazione. Il paziente, assolutamente guarito da un punto di vista clinico, ha acquisito al risveglio un accento e una cadenza di origine slava.

Questo nonostante sia appurato come durante la sua vita, il 50enne, non abbia mai soggiornato in Paesi con caratteristiche fonetiche di tale area geografica. Inoltre, i medici hanno anche confermato come l’uomo non abbia mai avuto contatti con persone di quelle zone.

La particolarità del caso è dovuta al fatto che l’area corticale posta nel lobo frontale sinistro sia quella cruciale per la produzione del linguaggio, mentre il paziente è stato colpito da ictus nella parte destra.

L’uomo si è svegliato ricordando perfettamente la lingua italiana, ma parlando con un marcato accento straniero. Ciò che più ha sorpreso medici e familiari è che tutte le altre funzioni cerebrali sono rimaste intatte. Solo l’accento, infatti, era diverso.

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alberto Pastori

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.