×

Coronavirus, focolaio alla Bartolini di Rovereto: tamponi a tappeto

Nuovo focolaio da Coronavirus alla Bartolini: dopo il caso Bologna preoccupa Rovereto, in Trentino Alto Adige.

coronavirus focolaio bartolini rovereto
Coronavirus, focolaio alla Bartolini di Rovereto

Ancora un focolaio di Coronavirus che coinvolge il settore della logistica. Coinvolta sempre la Bartolini, oggi diventata BRT. Dopo il caso di Bologna dello scorso giugno, preoccupa il cluster di Rovereto, in Trentino Alto Adige: nella giornata di lunedì 20 luglio sono stati individuati 3 casi di persone positive al Coronavirus che hanno fatto scattare l’allarme focolaio alla Bartolini di Rovereto.

Per questo motivo, l’azienda sanitaria locale – in accordo con i vertici aziendali della BRT – ha disposto tamponi a tappeto per 200 lavoratori.

Coronavirus, focolaio alla Bartolini di Rovereto

I positivi al Coronavirus alla Bartolini di Rovereto sono attualmente 3: si tratta di casi che hanno manifestato la sintomatologia tipica dell’infezione. Nessuno, comunque, è stato ricoverato e non si trova in gravi condizioni di salute. Si trovano, infatti, in isolamento presso il proprio domicilio.

Si tratta di lavoratori presenti durante il turno notturno, per questo è stato disposto il controllo preventivo su tutte le persone relative a quell’orario lavorativo.

Al momento, sono stati effettuati 70 tamponi nella giornata di lunedì 20 luglio mentre nella giornata di martedì 21 saranno processati altri 1119 sul resto dei dipendenti della Bartolini di Rovereto. L’azienda logistica, inoltre, ha attivato tutte le procedure per circoscrivere il focolaio ed effettuati i tamponi ai contatti dei contagi accertati.

Nuova denuncia da parte dei sindacati, Cisl e Cgil, che evidenziano come il focolaio emerso alla Bartolini di Rovereto dimostra: “L’importanza di tenere altissima l’attenzione sui luoghi di lavoro di fronte al Covid-19. Purtroppo il virus non è assolutamente scomparso e aziende e fabbriche sono un luogo particolarmente sensibile”.

Contents.media
Ultima ora