×

Violentata al Testaccio dopo essere uscita dal supermercato

Condividi su Facebook

Il presunto stupratore, un uomo italiano di mezza età, ha pedinato la giovane fino a bloccarla e violentarla in pieno giorno a Testaccio.

Violenza
Photocredits: Pixabay

Una ragazza di 19 anni è stata violentata in pieno giorno, all’uscita di un supermercato: l’episodio è avvenuto a Roma, nel quartiere Testaccio. La giovane aveva appena finito di fare la spesa. Non poteva sapere che un uomo di mezza età la stesse osservando, con l’intenzione di sfogare su di lei i suoi istinti perversi.

Il soggetto ha preso la 19enne con la forza, costringendola a seguirlo presso un vicolo, probabilmente isolato. Sembra che nessuno abbia ascoltato le grida disperate della ragazza. L’uomo ha prima costretto la giovane a un rapporto orale, poi ha provato a violentarla. Proprio in quel frangente, la giovane è riuscita a liberarsi, chiedendo aiuto. Giunte sul posto due volanti della polizia di stato. Gli agenti hanno bloccato l’uomo arrestandolo.

Si tratta di un italiano, ora accusato di violenza sessuale e recluso presso il carcere di Regina Coeli. La ragazza ha ricevuto gli opportuni soccorsi e ora si trova in ospedale.

Testaccio, ragazza violentata fuori dal supermercato

Non si conoscono le generalità dell’uomo italiano di mezza età che ha violentato una ragazza di 19 anni all’uscita di un supermercato al Testaccio, in via Giovanni Branca. La giovane aveva appena finito di fare la spesa, mai pensava che subito dopo avrebbe vissuto un dramma.

Secondo quanto si apprende dalle prime informazioni rese note, la giovane, quando è stata attaccata dall’uomo, si sarebbe trovata da sola in strada: non ci sarebbe stato nessuno a cui chiedere aiuto.

Non c’erano testimoni

Molto probabilmente, l’aguzzino della ragazza aveva pensato a tutto: aveva controllato se ci fossero o meno testimoni a cui la sua vittima potesse chiedere aiuto al momento della violenza. La strada sarebbe stata, infatti, deserta.

Forse pensava di non essere riconosciuto, oppure che la ragazza non lo denunciasse, ma alla fine è stato arrestato. Il tutto è accaduto in pieno giorno.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.