×

Carabinieri Piacenza, nel 2018 premio di valore per la caserma Levante

Anche un premio di merito nel 2018 per i Carabinieri di Piacenza della caserma Levante.

Carabinieri Piacenza caserma Levante

Continua ad arricchirsi di particolari la vicenda dei Carabinieri di Piacenza arrestati per spaccio di droga, estorsione e tortura. Ad ennesima, purtroppo, dimostrazione di un sistema che non funziona si apprende che la caserma Levante del capoluogo emiliano nel 2018 aveva ricevuto dai vertici regionali del corpo militare un premio per meriti speciali.

L’indagine interna avviata dal comando generale dell’Arma dovrà ora anche verificare chi segnalò, in positivo, il lavoro di quei militari finiti adesso sotto inchiesta o agli arresti per gli abusi compiuti.

Carabinieri Piacenza, il premio per la caserma Levante

“Ai Carabinieri del Comando provinciale di Piacenza che si sono particolarmente distinti in delicate ed importanti operazioni di servizio.

Particolare menzione ai componenti della Stazione Piacenza Levante, per essersi distinti per il ragguardevole impegno operativo ed istituzionale e per i risultati conseguiti soprattutto nell’attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti”, questo l’encomio che ha accompagnato la consegno del premio nel corso della cerimonia per i 204° anni della Fondazione dell’Arma.

Leggere oggi di menzioni speciali per i risultati conseguiti nelle attività di contrasto al fenomeno di spaccio di stupefacenti è sicuramente qualcosa che stuzzicherebbe il più acuto dei comici, ma purtroppo è quanto accaduto.

Nel corso della cerimonia, svoltasi a Bologna il 5 giugno 2018, venne consegnato un attestato dal comandante della Legione Carabinieri Emilia Romagna a tutti coloro che “si sono particolarmente distinti nell’espletamento del servizio istituzionale rappresentando un punto fondamentale e certo per la sicurezza delle rispettive cittadinanze con particolare riguardo alla tutela delle fasce deboli”.

Contents.media
Ultima ora