×

Rientro a scuola, ipotesi test sierologici per studenti a campione

Il protocollo d'intesa per il rientro a scuola settembre prevede test sierologici per gli studenti a campione prima delle lezioni.

test sierologci studenti
test sierologci studenti s

Presente al tavolo regionale della Toscana, la Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha presentato una bozza di un protocollo d’intesa che prevedrà test sierologici gratuti a campione sugli studenti che torneranno a scuola a settembre. Si utilizzerano uffici dismessi per consentire il rispetto delle distanze sociali.

Azzolina: “test sierologici per studenti a scuola”

La ministra dell’istruzione Lucia Azzolina è intervenuta al tavolo regionale della Toscana, presentando una bozza del protocollo d’intesa che a settembre potrebbe prevedere test sierologici per gli studenti.

Per quanto riguarda i test-specifica Azzolina– saranno adottati i criteri di volontarietà di adesione al test, gratuità dello stesso per l’utenza, svolgimento dei test presso le strutture di medicina di base e non presso le istituzioni scolastiche“.

Criticità e fiducia

Il ministro annuncia anche una notevole collaborazione con gli Enti per garantire il distanziamento sociale: Per quanto riguarda gli spazi, so che verranno anche utilizzati edifici scolastici dismessi. Qualche istituzione scolastica lo ha chiesto, e questo è positivo“.

In alcuni Paesi le lezioni sono già iniziate, e la ministra non smette di fare affidamento alla comunità scientifica: “Quando a marzo è scoppiato il fenomeno del coronavirus non avevamo alcun genere di ricerca scientifica”.

“Ci siamo sempre fidati della comunità scientifica, e continuiamo a farlo. Quindi ovviamente non è il Ministero dell’Istruzione a poter poter validare una ricerca piuttosto che un’altra, però ben vengano tutti gli studi scientifici che potranno tranquillizzarci sui nostri studenti“.

Contents.media
Ultima ora