×

Festino in appartamento a Jesolo: 15enne denuncia presunto stupro

Presunto stupro a Jesolo dopo un festino in appartamento: vittima una ragazzina di 15 anni.

jesolo stupro 15enne
Jesolo, 15enne denuncia presunto stupro dopo festa con amici

Affittano un appartamento a Jesolo, sul mare, per divertirsi con un festino. Ma qualcosa sembrerebbe essere andato oltre il semplice svago. Secondo quanto riferito dalle cronache locali, una ragazzina di 15 anni ha denunciato di essere stata vittima di uno stupro durante una festa con amici coetanei, nella notte tra lunedì e martedì 29 luglio.

Pare che nel corso della serata i giovani, tutti provenienti da altre province, abbiano consumato anche diversi alcolici e venendo meno alle prescrizioni anti-Covid che invitano a evitare il più possibile assembramenti.

Jesolo, 15enne denuncia stupro

Sul caso adesso stanno indagando i carabinieri della Locale: sono stati chiamati in causa da un familiare della vittima. Ci sarebbe già stato un fermo: si tratta di un 17enne che è stato segnalato alla Procura dei Minori di Venezia.

Sull’indagine, però, rimane il più stretto riserbo da parte degli inquirenti che stanno cercando di far luce su quanto accaduto nell’appartamento affittato a Jesolo. Secondo quanto riferito, inoltre, al termine della festa la 15enne ha chiesto subito aiuto al telefono ad un familiare, facendo scattare l’allarme al 112.

La ragazza di 15 anni è stata poi condotta in ospedale, a San Donà, per controlli sanitari necessari anche alle indagini.

La Procura di Venezia per i Minorenni ha nel frattempo disposto la successiva audizione protetta della ragazzina per capire cosa sia davvero successo. Gli inquirenti continuano a lavorare su questo presunto caso di stupro a Jesolo con il massimo tatto e riserbo.

Contents.media
Ultima ora