×

Lavora tutto il giorno sotto il sole: muore operaio 36enne

Condividi su Facebook

Muore operaio di 36 anni: il dramma a Rivarotta, provincia di Pordenone. L'uomo aveva lavorato per 10 ore sotto il sole.

operaio muore
Lavora 10 ore sotto il sole e il suo corpo cede: muore operaio di 36 anni

Il caldo cocente gli ha giocato un brutto scherzo: operaio 36enne muore dopo dieci ore di lavoro a Rivarotta, in provincia di Pordendone. Va conteggiato tra i casi di morti bianche perché il suo corpo ha ceduto proprio a causa degli elevati sforzi effettuati sul posto di lavoro: le condizioni climatiche non lo hanno favorito e, nonostante la giovane età, il povero operaio è morto dopo un malore improvviso.

A darne notizia è Il Messaggero Veneto che rivela come la tragedia si sia consumata giovedì 30 luglio. Aveva iniziato, come ogni giorno, il suo turno alle ore 7:30. Alle 17, dopo dieci ore di lavoro, il suo corpo ha ceduto ed è collassato a terra. Un malore che si è rivelato, purtroppo, fatale. Per l’operaio non c’è stato nulla da fare.

Lavora sotto il sole: muore operaio

Come riporta il quotidiano veneto il giovane operaio stava sistemando i condotti per il passaggio dell’elettricità quando si è sentito improvvisamente male.

A soccorrerlo i colleghi che hanno lanciato l’allarme facendo intervenire, celermente, il personale del 118. Trasportato di urgenza all’ospedale di Pordenone, l’operaio di 36 anni è spirato via alle ore 21 di giovedì 30 luglio. Sulla tragedia sono intervenuti anche i carabinieri che stanno cercando di ricostruire quanto accaduto.

I militari si sono accertati che il tutto fosse in regola e hanno raccolto la testimonianza dei colleghi della vittima.

L’uomo, di 36 anni, viveva da solo a Verona come dipendente di una ditta che si occupa degli scavi per i condotti dell’elettricità.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.