×

Movida sicura a Salerno: multe per due locali e un lido

Condividi su Facebook

Scatta l'operazione movida sicura a Salerno in tempi di Covid: il bilancio del primo weekend di agosto.

salerno movida sicura
Movida sicura a Salerno

Proseguono i controlli in Regione Campania a causa del Coronavirus. Per questo motivo, nel corso dell’ultimo fine settimana – dal 31 luglio al 2 agosto – nella città di Salerno è andato in scena il programma ‘movida sicura’ con Forze dell’Ordine, Polizia Locale e Militari dell’Esercito Italiano impegnati a garantire il rispetto delle norme finalizzate per la diffusione del contagio Covid.

Sono state sottoposte a controllo 206 persone con controlli a numerosi locali pubblici – compresi i locali con piste da ballo – procedendo a controllo anche per 57 esercizi commerciali. Di questi, 2 sono stati sanzionati secondo la vigente materia in contrasto alla diffusione del Coronavirus.

Movida sicura a Salerno

Inoltre, per una delle attività commerciali si è resa necessaria la chiusura temporanea, mentre il titolare di altra attività è stato denunciato all’autorità giudiziaria poiché non aveva ottemperato all’ordine di chiusura imposto dalla Polizia Locale.

Inoltre, la Capitaneria di Porto della città di Salerno, sempre nell’ottica di una movida sicura, ha effettuato controlli sul molo ‘Masuccio Salernitano’ in occasione dell’imbarco sui traghetti diretti in Costiera Amalfitana. Inoltre, sono stati controllati 8 stabilimenti balneari, sanzionando, in questo caso, un gestore per l’assenza di segnalamenti indicanti il distanziamento ed i percorsi ingresso/uscita.

Il bilancio del 2 agosto

Sono sette i casi positivi al Coronavirus nelle ultime 24 ore in Campania su 2194 tamponi esaminati.

È quanto rende noto l’Unità di crisi della Regione Campania. Ad oggi il totale dei positivi è pari a 5.016 persone; 337.192 il totale dei tamponi. Zero i decessi registrati oggi (il totale dei deceduti ad oggi è di 435 persone). Sono tre le persone guarite.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.