×

Stretta anti movida a Milano Marittima: si beve solo nei locali

Condividi su Facebook

La nuova stretta anti movida a Milano Marittima, si potrà consumare alcolici solo nei locali.

Stretta anti movida a Milano Marittima

Da Riccione a Gallipoli, passando per tante altre località turistiche, la movida dei più giovani continua a preoccupare per il mancato rispetto delle più basilari norme di prevenzione del coronavirus. Poche mascherine e, spesso, totale assenza del distanziamento sociale.

È per questo che a Milano Marittima arriva la stretta anti covid con il sindaco di Cervia, Massimo Medri, che ha firmato una nuova ordinanza che vieta dalle ore 21:00 alle 6:00, tutti i giorni, il consumo e la detenzione di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione in luoghi pubblici o aperti al pubblico, a piedi, in bicicletta, su veicoli pubblici e privati. Un divieto che vale anche se gli alcolici sono trasportati in borse o altri contenitori, se sono suscettibili di essere destinati al consumo.

Sono esclusi coloro che trasportano alcolici per motivi professionali.

Stretta anti movida a Milano Marittima

Pugno di ferro dunque quello adottato dal primo cittadino che mira a limitare le occasioni di contatto fuori da bar, pub e ristoranti. L’ordinanza consente infatti di bere solo all’interno dei locali e delle loro aree esterne di pertinenza opportunamente attrezzate e ben individuate.

Dunque, gli esercizi commerciali e i locali dovranno sospendere la vendita da asporto alle 21.

Sempre dalle 21 alle 6, scaffalature, banchi frigo ed espositori contenenti alcolici dovranno essere opportunamente bandellati per impedirne l’accesso agli avventori. “Divertitevi con rispetto e buon senso, per la vostra sicurezza e quella degli altri!”, è questo l’appello del Comune.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.