×

Coronavirus, ex Caserma Serena: salgono a 244 i positivi

Condividi su Facebook

Aumenta il numero di soggetti positivi al coronavirus nell'ex Caserma Serena

Si è conclusa nella serata di giovedì 6 agosto la processazione del terzo round di tamponi svolti su migranti e operatori del centro di accoglienza di Caiser,ex Caserma Serena. In una settimana di quarantena si sono registrati 100 casi in più di positività al coronavirus.

Coronavirus ex Caserma Serena

Dalle ore 15 di mercoledì 5 agosto sono stati avviati i nuovi controlli dell’Ulss 2 su ospiti e operatori del centro accoglienza di Casier, ex Caserma Serena.

Complessivamente nella giornata di ieri sono state sottoposta a test 309 persone, di cui 284 ospiti e 25 operatori. Sono risultati positivi 244, di cui 11 operatori, mentre i negativi sono 47. Ma non solo, 18 tamponi sono da riprocessare.

Si tratta, quindi, di 100 migranti in più risultati positivi al coronavirus nel corso della settimana di quarantena.

Al 31 luglio, infatti, erano 133 i richiedenti asilo risultati positivi al tampone, mentre oggi il numero è salito a 233. I risultati del nuovo screening non comportano alcuna modifica all’interno della struttura, dove tutti i migranti continueranno a restare in quarantena.

Sono risultati tutti negativi, invece, i contatti del bengalese ospite, a Roncade, degli alloggi gestiti dalla cooperativa di accoglienza Auryn. Si tratta, ricordiamo, di 24 migranti e 2 operatori.

Sono ancora in corso, inoltre, le operazioni per effettuare i tamponi ad operatori e ospiti della Rsa di Vedelago dopo che è stata riscontrata la positività al coronavirus di un’operatrice. Quest’ultima contagiata da un famigliare fuori dalla struttura in cui lavora.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.