×

Covid in Toscana: 17 nuovi casi positivi, ma aumentano i guariti

Condividi su Facebook

È il dato più incoraggiante da settimane quello che oggi presenta la Regione Toscana: nessun decesso e aumentano i guariti. Cosa è cambiato.

Covid in Toscana: 17 nuovi casi positivi, ma aumentano i guariti

Sono diciassette i nuovi casi di positività al Covid-19 registrati in Toscana. Allo stesso tempo, c’è un dato incoraggiante: aumentano anche le guarigioni, che registrano una crescita dello 0,1%. I guariti sono l’85,2% dei casi totali, mentre non si registrano nuovi decessi.

Covid in Toscana: tra nuovi casi e guarigioni

Tira un sospiro di sollievo la Regione Toscana che, a oggi 6 agosto, può vantare oltre l’80 per cento dei pazienti Covid guariti.

Nella regione si attestano 17 nuovi positivi, per un totale di 425 infetti. Dal mese di maggio non si registravano 25 positivi al giorno. Lo ha comunicato la Protezione Civile, tracciando l’andamento dell’epidemia in Toscana. La regione è al decimo posto per la numerosità dei casi: le province più colpite sono Massa Carrara (542 casi per 100mila abitanti), Lucca (361) e Firenze (327). La più bassa è Livorno con 146.

Con venti ricoverati, la regione è lontana dal potersi dichiarare Covid-free, sebbene non vi sia alcun ricovero in terapia intensiva.

La Toscana e i positivi nelle Rsa

L’assenza di morti è un elemento positivo dopo le segnalazioni di positivi all’interno delle Rsa. Il quotidiano locale La Nazione aveva riportato, infatti, quattro casi infetti nelle strutture di Montelupo Fiorentino. Per precauzione erano stati effettuati tamponi che, in due casi, avevano dato esito negativo.

Alla fine di luglio, la regione aveva registrato sette nuovi casi, in prevalenza contagi di ritorno. Per questo, il governatore della Regione, Enrico Rossi, aveva disposto una serie di misure per rivedere il controllo degli stranieri in Regione. Secondo Rossi, sarebbero stati tanti quelli rientrati, fra cui i due fratelli di ritorno dall’Albania.

Per far calare la curva del contagio, in Toscana sono stati implementati i controlli negli scali aeroportuali e nelle autostazioni.

Il dato incoraggiante di quest’oggi fa ben sperare.

Lucano classe 1987, archeologo di formazione, ha conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication di Roma e uno in comunicazione culturale alla Business School del Sole 24ORE. Collabora con TPI, L'Osservatore Romano e The Vision. Ha un podcast di approfondimento giornalistico, Point of News, e collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Grieco

Lucano classe 1987, archeologo di formazione, ha conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication di Roma e uno in comunicazione culturale alla Business School del Sole 24ORE. Collabora con TPI, L'Osservatore Romano e The Vision. Ha un podcast di approfondimento giornalistico, Point of News, e collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.