×

Infermiere preleva col bancomat di un anziano ricoverato: denunciato

Un'infermiere in servizio al Pronto Soccorso di un ospedale bergamasco ha rubato il bancomat ad un anziano per poi prelevare 6 mila euro.

Infermiere bancomat anziano

Un’infermiere è stato denunciato per furto aggravato per aver rubato e utilizzato il bancomat di un anziano ricoverato nell’ospedale della provincia di Bergamo in cui lavora. In due mesi l’uomo, 41 anni, insieme alla compagna anch’essa denunciata ha prelevato dal suo conto circa 6.000 euro.

Infermiere ruba bancomat ad un anziano

La brutta vicenda si è svolta nel pieno dell’emergenza coronavirus tanto che il 66enne si trovava ricoverato dopo aver contratto l’infezione. Le sue condizioni sono apparse critiche sin dal 13 marzo, giorno in cui è stato portato nel Pronto Soccorso del nosocomio per poi essere intubato in terapia intensiva. L’anziano è rimasto in questo reparto fino al 14 aprile, data in cui purtroppo è deceduto.

Sarebbe stato proprio il Pronto Soccorso il luogo in cui l’infermiere, in servizio proprio lì, gli avrebbe sfilato il bancomat dal portafoglio. In poche settimane insieme alla compagna ha prelevato dal conto dell’uomo circa 6 mila euro tra contanti e acquisti effettuati. Movimenti che hanno insospettito i familiari della vittima che si sono rivolte alla Polizia locale di Romano.

I suoi agenti, guidati dal comandante Arcangelo Di Nardo, hanno aperto un’indagine che in due mesi e mezzo ha portato all’individuazione e alla denuncia dell’infermiere, D.R. e della fidanzata, P.D, accusata di concorso in furto aggravato. Il primo ha anche tentato la fuga ma è stato fermato dalle forze dell’ordine. Di Nardo ha definito l’accaduto “una vicenda brutta, in un momento tragico e un abuso compiuto nei confronti di una vittima inerme“.

Contents.media
Ultima ora