×

Vaccino anti coronavirus, dal 24 agosto partono i test allo Spallanzani

Condividi su Facebook

A partire dal 24 agosto l'Istituto Spallanzani di Roma inizierà la sperimentazione sul vaccino anti coronavirus. Si cercano i primi 90 volontari.

vaccino-coronavirus

Nella giornata del 7 agosto sono finalmente giunte all’Istituto Spallanzani di Roma le prime dosi del vaccino anti coronavirus realizzato in Italia e di cui verrà iniziata la sperimentazione sull’uomo a partire dal prossimo 24 agosto. L’annuncio è stato dato dall’assessore alla Salute della Regione Lazio Alessio D’Amato, che ha in seguito aggiunto come l’Istituto si stia adoperando per cercare novanta volontari su cui testare il vaccino: “Lo Spallanzani sta completando la ricerca dei volontari per la sperimentazione”.

Vaccino anti coronavirus, al via i test

Sempre la Regione Lazio, finanziatrice del vaccino, ha spiegato come quest’ultimo abbia già superato i test preclinici sia in vitro che sugli animali, i quali: “Hanno evidenziato la forte risposta immunitaria indotta dal vaccino e il buon profilo di sicurezza”. Con l’ok alla sperimentazioni ottenuto anche dal comitato etico nazionale presso l’Istituto Spallanzani di Roma possono dunque iniziare i test sugli esseri umani.

La sperimentazione verrà effettuata si novanta volontari suddivisi in due diverse fasce d’età: una tra i 18 e i 55 anni e un’altra tra i 65 e gli 85. Ogni gruppo da 45 persone sarà poi a sua volta suddiviso in tre sottogruppi da 15 persone, alle quali verranno somministrate dosi del vaccini a dosaggi differenti. Lo stesso Spallanzani ha lanciato la propria campagna di reclutamento di volontari: “Se rispondi a questi requisiti e vuoi dare un tuo contributo nella lotta al coronavirus chiama il numero 06/55170203 dalle 09:00 alle 17:00 o scrivi una mail a dirsan inmi.it”.

Le parola di Nicola Zingaretti


A commentare l’inizio della sperimentazione del vaccino sull’uomo da parte dello Spallanzani è anche il presidente della Regione Lazio e segretario del Pd Nicola Zingaretti, che sui social dichiara: “Arrivate allo Spallanzani le prime dosi del vaccino completamente made in Italy pronto ora alla fase di sperimentazione sull’uomo.

Finanziato da Regione Lazio con un investimento da 5 milioni insieme al Ministero della Ricerca. Dal 24 agosto sarà somministrato a 90 volontari”.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.