×

Coronavirus, in Puglia ricoverati 5 ragazzi in “condizioni severe”

Condividi su Facebook

In Puglia cinque ragazzi positivi al coronavirus sono ricoverati in "condizioni severe", come affermato dall'epidemiologo Pier Luigi Lopalco.

Continuano ad aumentare i nuovi casi di coronavirus in molte regioni del territorio nazionale, tra cui in Puglia dove secondo l’epidemiologo Pier Luigi Lopalco nelle ultime ore sarebbero stati registrati cinque giovani positivi che hanno manifestato la malattia attraverso una pesante sintomatologia: “Negli ospedali pugliesi sono ricoverati cinque ragazzi tra i 20 e i 30 anni in condizioni severe.

Lopalco ha poi evidenziato come l’età media dei contagiati si sia abbassata notevolmente rispetto alle prime fasi della pandemia.

Coronavirus, nuovi contagi in Puglia

I cinque giovani si aggiungono ai 48 pazienti attualmente ricoverati negli ospedali pugliesi, mentre sull’intero territorio regionale sono stati registrati 16 muovi casi nelle ultime 24 ore. Oltre all’abbassamento generale dell’età media dei contagi, tra le caratteristiche di questa nuova ondata si segnala inoltre un aumento dei positivi nelle persone che rientrano dalle vacanze.

In Salento ad esempio, tra i 77 positivi presenti ben 41 hanno contratto il coronavirus all’estero.

Proprio per questo motivo, il direttore dell’unità operativa complessa di epidemiologia e statistica della Asl Lecce Fabrizio Quarta ricorda: “L’importanza dell’obbligo dell’autosegnalazione per chi arriva in Puglia da altre regioni italiane o dall’estero, strumento utile per le attività di testing-tracing-tracking del nostro dipartimento di prevenzione.

[…] Tra il 23 luglio e il 6 agosto sono stati 65mila i moduli di autosegnalazione inviati al dipartimento di prevenzione dall’italia e dall’estero, su un totale di 120mila moduli pervenuti dall’inizio della pandemia”. Proprio Lecce risulta essere la città salentina maggiormente colpita, con 10 contagi complessivi.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.