×

Sardegna, dormono nelle tende in spiaggia: interviene la polizia

Condividi su Facebook

Come da tradizione, in Sardegna molti giovani hanno deciso di dormire nelle tende in spiaggia, ma questa volta violando le misure anticovid.

tende spiaggia sardegna
tende spiaggias ardegna

In occasione del Ferragosto, come da tradizione, molti giovani hanno deciso di cenare e dormire nelle tende sulla spiaggia di Torre delle Stelle, in Sardegna. La mattina di Ferragosto la polizia è intervenuta, sequestrando le tende e imponendo alle persone presenti sulla spiaggia la raccolta dei rifiuti, lasciati in spiaggia e in riva durante la notte.

Sale la preoccupazione tra i bagnanti per un possibile focolaio scaturito nella notte a causa dell’assembramento in spiaggia.

Sardegna, dormono in spiaggia nelle tende

Nonostante le retrizioni anticovid, moltissimi giovani venerdì 14 agosto hanno invaso la spiaggia di Genn’ e Mari, a Torre delle Stelle (Sardegna), per ammirare le stelle cenando e dormendo in apposite tende.

La mattina di Ferragosto però la polizia di Sinnai è intervenuta su richiesta di alcuni bagnanti che avevano segnalato l’occupazione inopportuna della spiaggia.

Gli agenti hanno trovato la riva della spiaggia colma di rifiuti e per questo motivo hanno deciso di sequestrare ai giovani presenti le loro tende, invitandoli alla raccolta dei rifiuti con degli appositi sacchetti.

Anche alla vigilia del Ferragosto del 2019 molti giovani avevano preso d’assalto quel tratto di spiaggia per ammirare le stelle in riva al mare. La situazione saniataria però, come intuibile, era ben diversa. Ora i bagnanti che stanno trascorrendo le vacanze nei villaggi turistici adiacenti sono preoccupati per un possibile nuovo focolaio, scaturito a causa del maxi assembramento notturno dei giovani.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.