×

Viviana Parisi e la paura di perdere Gioele: parla l’avvocato Mondello

Condividi su Facebook

Parla l'avvocato Claudio Mondello per cercare di gettare luce sulla scomparsa di Viviana Parisi e tira in ballo la fragilità della dj.

Viviana Parisi: ancora nessuna verità sulla sua morte
Viviana Parisi: ancora nessuna verità sulla sua morte

Nuove indiscrezioni riguardo la scomparsa di Viviana Parisi e del figlioletto Gioele sono state lanciate da Corriere.it, a poche ore dall’inizio degli attorno la fitta boscaglia vicino al traliccio dove è stato rinvenuto il corpo della dj. Il quotidiano d’informazione nazionale ha infatti intervistato Claudio Mondello, legale nonché cugino di Dario Mondello, marito di Viviana Parisi.

L’avvocato Mondello dichiara infatti che “Viviana temeva che i servizi sociali potessero toglierle il bambino perché era stata due-tre volte in ospedale per problemi di carattere mentale”. Nonostante sono aperte diverse piste e gli inquirenti non abbiano ancora fatto piena luce sulla causa della morte di Viviana Parisi, per l’avvocato Mondello questo spiegherebbe il potenziale panico in cui sarebbe caduta la dj. L’avvocato rivela inoltre le continue rassicurazioni da parte del marito per lenire questo disagio interno: “I messaggi di Daniele in quei giorni di ricerche avevano proprio lo scopo di tranquillizzarla: non preoccuparti Viviana che non lo perdi”.

Viviana Parisi, paure su Gioele

In un lungo post apparso sulla propria bacheca di Facebook, Claudio Mondello aveva aggiunto un tassello in più riguardo l’intricata vicenda sulla scomparsa di Viviana Parisi appuntando tra l’altro alla fragilità del carattere della dj torinese. Ma, dalle pagine del Corriere.it, il legale Mondello fa il punto sulle ipotesi della morte di Viviana Parisi:Non mi convince l’ipotesi della morte nell’incidente” perchè Viviana “era morbosamente legata a Gioele.

risponde l’avvocato, che difende la lucidità di Viviana Parisi nell’affrontare qualsiasi emergenza occorsa al piccolo Gioele in caso del ferimento del figlio in un incidente o, peggio ancora, del suo decesso:” Viviana era morbosamente legata a Gioele ” e “in quel caso, ne sono sicuro, Viviana avrebbe chiesto aiuto, si sarebbe messa a urlare perché la salute del bambino aveva la precedenza su tutto. Non l’avrebbe portato via.”

Classe 1980, originario di Diamante (CS), è laureato in Scienze delle Comunicazioni e si occupa di scrittura creativa per il web. Ha collaborato con diverse testate, sia cartacee (‘CalabriaOra’ e ‘Il Meridione’) che online. Scrive per Notizie.it e Actualidad.es.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Vincenzo Bruno

Classe 1980, originario di Diamante (CS), è laureato in Scienze delle Comunicazioni e si occupa di scrittura creativa per il web. Ha collaborato con diverse testate, sia cartacee (‘CalabriaOra’ e ‘Il Meridione’) che online. Scrive per Notizie.it e Actualidad.es.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.