×

Tampona Ape e poi viene investito da camion: morto motociclista

Condividi su Facebook

Il motociclista morto avrebbe dapprima tamponato un'Ape, per poi finire investito da un camion.

morto motoclista investito camion
morto motoclista investito camion

A Majano (udine) un motociclista di 59 anni di Treviso è morto dopo aver tamponato un’Ape e in seguito esser stato investito da un camion. Inutili i soccorsi del 118: l’uomo era già morto sul colpo a causa delle gravissime lesioni interne.

Illesi il conducente e il passeggero dell’ApeCar. I carabinieri sono alla ricerca dei un camion telonato blu, non fermatosi per i soccorsi dopo l’impatto.

Motociclista morto: viene investito da camion

Nella mattinata di mercoledì 19 agosto sulla strada regionale 463, all’altezza di Majano (Udine), un moticiclista di 59 anni è morto dopo esser stato investito da un camion. Il centauro residente del trevigiano aveva dapprima tamponato un‘Ape Piaggio, per poi cadere a terra e impattare violentemente con un camion telonato blu.

La centrale Sors di Palmanova ha inviato sul posto dell’incidente un elisoccorso, assieme all’automedica e ad un’ambulanza, ma al loro arrivo il 59enne era già morto a causa delle gravi lesioni riportate nell’incidente. I due anziani residenti a Buja a bordo dell’Ape sono usciti illesi dal mezzo.

Sul posto sono giunti anche i carabinieri per accertare la dinamica dell’incidente. Come poi testimoniato dai due anziani, l’uomo sarebbe stato investito dal camion, il quale non si sarebbe efermato per prestare i soccorsi.

Ora gli agenti sono alla ricerca del mezzo incriminato. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Gemona del Friuli che hanno messo in sicurezza il tratto di strada e rimosso le vetture coinvolte nell’incidente.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.