×

Lecce, anziano muore soffocato da un panino

Condividi su Facebook

A Lecce, un uomo di 83 anni, è deceduto dopo aver ingoiato il boccone di un panino. Il corpo si trova alla camera mortuaria dell’ospedale di Lecce.

muore soffocato da un panino
muore soffocato da un panino

Tragedia a Lecce nella mattina del 19 agosto. Un uomo anziano di 83 anni è morto davanti agli occhi della propria badante, soffocato dal boccone di un panino. La badante che si stava prendendo cura di lui, ha tentato il tutto e per tutto, cercando di ostruire le vie respiratorie.

Purtroppo per l’anziano 83enne non c’è stato nulla da fare. L’uomo è deceduto nel giro di pochi minuti. Sul posto, oltre al personale sanitario del 118, sono intervenuti anche i carabinieri, in attesa di un’analisi volta a chiarire le esatte dinamiche del decesso. Il corpo è attualmente deposto presso la camera mortuaria dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce.

Anziano morto soffocato da un panino

Un banale boccone di un panino avrebbe soffocato un uomo di 83 anni di Lecce causandone la morte.

Nonostante i tentativi della badante e del personale di rianimare l’uomo, non c’è stato nulla da fare.

L’uomo è deceduto nel giro di pochi minuti. L’uomo è stato poi soccorso dall’ambulanza del 118 insieme ai carabinieri. Il cadavere dell’uomo è al vaglio delle verifiche e si trova nella camera mortuaria Vito Fazzi di Lecce in attesa che l’analisi del medico legale, ci sappia dire qualcosa in più.

Un caso frequente

Qualche mese fa, una donna residente a Cagliari, è deceduta ingoiando un boccone di carne andato di traverso. Nonostante i tentativi del 118, per la donna non c’è stato nulla da fare. La donna è morta poco dopo.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.