×

Coronavirus e scuola: la quarantena per contagio come funzionerà?

Condividi su Facebook

Contagio da Coronavirus a scuola: come funzionerà la quarantena? Diversi i dubbi su quello che sarà il rientro a partire da settembre.

Coronavirus, scuola e quarantena
Coronavirus, scuola e quarantena: come funzionerà?

In caso di contagio da Coronavirus a scuola, ci sarà una quarantena preventiva. Il ritorno sui banchi previsto per settembre preoccupa genitori, alunni e personale scolastico, troppi i dubbi e poche le certezze in merito alla sicurezza negli atenei.

Coronavirus, quarantena e scuola

Cosa succede qualora una classe venga messa in quarantena? Non ci sono ancora regolamentazioni in merito, non si sa quindi se i ragazzi a casa potranno usufruire della famosa didattica a distanza. Nelle linee guida su questa metodologia di insegnamento, pubblicate a fine luglio 2020, se ne consente l’utilizzo nelle scuole superiori insieme e a sostituzione alle lezioni in presenza.

L’argomento però è abbastanza generico e riguarda anche elementari oltre che medie, ma non cita la quarantena scolastica.

Nel testo, infatti, si cita l’applicazione della didattica online in caso di lockdown, ovvero se le scuole dovessero subire un’ulteriore chiusura con provvedimento dell’autorità sanitaria, che riguardi la città o la Regione.

Scuola: troppe incertezze sul Coronavirus

Se ad ammalarsi dovessero essere supplenti o insegnanti, non c’è modo per loro di sostenere lezioni a distanza. Vige quindi la malattia come da contratto e i presidi dovranno trovare dei sostituti per le classi in presenza.

“Serve però una norma contrattuale che precisi queste situazioni, altrimenti ci potrebbero essere casi controversi. Noi vogliamo che si regoli questa materia perché non ci siano incertezze, ha detto Maddalena Gissi, segretario della Cisl scuola. Sulla stessa linea di pensiero anche il presidente dell’Anp Lazio, Mario Rusconi: “Se la materia non viene regolata, c’è la possibilità che i professori si rifiutino di attivare la didattica a distanza in caso di isolamento preventivo per un contagio in classe.

Occorre essere precisi su questo punto”.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.

Leggi anche

Contents.media