×

Serpente occupa auto e ci resta per 17 giorni

Condividi su Facebook

L'episodio è avvenuto a Trebisacce, in provincia di Cosenza: vigili del fuoco e proprietario dell'auto hanno tentato di scovare il nascondiglio.

Serpente
Photocredits: Twitter

Un serpente ha occupato l’auto di un informatore scientifico di 43 anni, restandovi per 17 giorni. L’episodio è accaduto a Trebisacce (Cosenza). La vettura occupata “abusivamente” dall’animale è una Opel Grandland. Vi si era intrufolato lo scorso 3 agosto.

Come si legge da Paese24.it, il serpente ha viaggiato in auto da Trebisacce a Villapiana-Lido e viceversa. Nel corso del viaggio di ritorno il serpente ha girato sui piedi nudi del conducente (indossava un paio di sandali) il signor A. L. R. in vacanza a Trebisacce e residente a Roma. Nella Opel erano presenti anche la moglie e il figlioletto di 8 anni.

Serpente occupa auto e scatena il panico

Il serpente ha seminato il panico tra i presenti all’interno della vettura. Il 43enne alla guida è stato costretto ad un’improvvisa e brusca frenata. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che, nonostante i controlli, non sono riusciti a individuare il nascondiglio in cui si era rifugiato il serpente. L’animale è infine rimasto in auto 17 giorni, non mangiando e facendo qualche sporadica apparizione, come nel caso in cui è stato fotografato mentre era attorcigliato allo sterzo.

Ha provocato disagio

Nel frattempo, il proprietario dell’auto non aveva mai smesso di controllare l’auto da capo a piedi per scoprire il nascondiglio del serpente. Gli era stata stata data un’auto suppletiva momentaneamente, con cui ha potuto continuare a esercitare la sua professione. In seguito, il serpente ha deciso di uscire dalla macchina volontariamente lo scorso 20 agosto, forse perché si sentiva male a causa dei numerosi giorni di digiuno.

Lo ha fatto in presenza di diverse persone divise sulla sorte da assegnare all’animale. Si è scelto alla fine di risparmiarlo, scoprendo che apparteneva a una specie innocua.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.