×

Terremoto a Cosenza: scossa di magnitudo 3.5 nella notte

Condividi su Facebook

Un terremoto di magnitudo 3.5 è stato registrato al largo di Praia a Mare, in provincia di Cosenza (Calabria): il bilancio.

terremoto a cosenza

La terra è tornata a tremare, nella notte tra il 24 e il 25 agosto 2020, al largo della costa calabra nord occidentale. Alle ore 01.02 di martedì 25, l’Ingv ha registrato un terremoto di magnitudo 3.5 con epicentro davanti alla costa di Praia a Mare, in provincia di Cosenza.

Non si segnalano danni a cose o persone.

Terremoto al largo di Cosenza

Nessun danno, dunque, per la provincia di Cosenza, anche grazie al fatto che l’ipocentro è stato individuato a grande profondità: 292 chilometri al di sotto della superficie terrestre.

Nelle stesse ore, nella zona si registrano altre scosse di terremoto – continue ma di minore intensità – che a loro volta non stanno danneggiando persone né cose. Risale invece a lunedì 24 agosto una scossa di magnitudo 2 registrata nell’entroterra calabro. Lo scorso 11 agosto, l’Ingv aveva registrato una scossa di magnitudo 3.7 ad Arpigliano, nel cosentino.

Il terremoto registrato al largo della costa di Cosenza è stato avvertito dagli abitanti dei comuni più vicini all’epicentro, tra cui Praia a Mare (distante solo 3 chilometri).

Nella stessa area, in un raggio di circa 10 chilometri, si segnalano anche Scalea, Aiera, San Nicola Arcellan Tortora e Santa Domenca Talao.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

melito napoli scuole chiuse
Cronaca

Covid Campania, scuole chiuse a Melito

27 Settembre 2020
A causa dell’aumento dei contagi covid in Campania, il sindaco di Melito ha deciso che le scuole rimarrano chiuse fino al 3 ottobre.
Entire Digital Publishing - Learn to read again.