×

Torino, abbandona 10 cani per andare in vacanza

Condividi su Facebook

La segnalazione è avvenuta nel pomeriggio del 23 agosto scorso da parte di un vicino di casa.

Cani abbandonati
Photocredits: Twitter

Ha deciso di andare in vacanza, lasciando i suoi dieci cani al loro destino. È partito facendo rimanere le povere bestie sotto il sole, senza cibo né acqua. L’episodio è accaduto a Banchette (Torino). Ancora una volta, la partenza per le vacanze estive ha avuto come conseguenza la triste usanza di abbandonare i propri animali.

Un fenomeno che prosegue e che la polizia di stato ha deciso di arginare sensibilizzando la popolazione cittadina, tramite la campagna antiabbandono “Se non ti porto non parto”. Fortunatamente, non tutte le storie di questo tipo sono finiscono necessariamente in tragedia. Gli agenti del commissariato Ivrea e Banchette hanno tratto in salvo la famiglia di cani, formata da due adulti e otto cuccioli.

Va in vacanza e lascia in casa i suoi cani

Un uomo, proprietario di dieci cani, ha lasciato a casa i suoi animali per andare in vacanza. Le povere bestie erano state rinchiuse in un appartamento di Banchette senza nulla da bere o da mangiare. Giusto qualche mobile, che gli animali avrebbero dovuto potuto usare per ripararsi dal sole. La segnalazione è avvenuta lo scorso 23 agosto di pomeriggio da parte di un vicino di casa. Quest’ultimo, da giorni, sentiva guaiti e lamenti provenire dall’abitazione accanto alla sua.

Stato di abbandono totale

Giunti sul posto, gli agenti hanno constatato le condizioni critiche degli animali, che erano costretti a vivere tra i loro escrementi. Si tratta di alcuni esemplari di dogo argentino. Il loro riparo era costituito da due balconi, poco accoglienti, senza alcuna possibilità di accesso, in quanto entrambe le finestre erano state serrate, con tanto di tapparelle abbassate. I poliziotti hanno provveduto a trarre in salvo i cani, mentre il loro padrone risulta essere irreperibile.

È stato denunciato per maltrattamento e abbandono di animali.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.