×

Ravenna, si masturba in treno davanti a un bambino: arrestato 33enne

È stato arrestato in una stazione mentre si dirigeva a Ravenna: un 33enne è in stato di fermo dopo aver fatto alcuni atti osceni davanti a un minore.

si masturba davanti a un bambino: arrestato

Colto mentre si masturba davanti a un bambino di cinque anni, un uomo di 33 è arrestato. È accaduto su un treno in provincia di Ravenna. Gli agenti hanno bloccato l’uomo presso la stazione di Montesanto giovedì 27 agosto.

Si masturba davanti a un bambino: arrestato

Pende l’accusa di atti osceni in luogo pubblico per il cittadino marocchino di 33 anni, sorpreso a masturbarsi davanti a un minore. L’episodio è avvenuto sul treno diretto da Ferrara a Ravenna. L’aggressore, regolarmente domiciliato a Ravenna, è stato fermato dai Carabinieri di Portomaggiore. Come hanno rivelato i passeggeri, il 33enne è stato sorpreso a masturbarsi davanti a un bambino di soli cinque anni. Subito è scattato il fermo, in seguito l’arresto.

Atti osceni davanti a minori a Roma

Il caso ricorda quello avvenuto lo scorso marzo a Roma. In quel caso, un 30enne era stato arrestato mentre si masturbava e tentava di adescare ragazzine nei pressi di una palestra sulla Tuscolana. L’uomo le invitava sulla sua vettura. In quel caso, è stato possibile fermare l’uomo a seguito delle denunce delle mamme che si sono insospettite per alcuni comportamenti loschi. Gli agenti hanno messo sotto sequestro l’auto, il telefono cellulare e un computer portatile, poi analizzati.

In questi casi, è infatti necessario passare al vaglio la vita dei tali aggressori. Potrebbe esserci il rischio di comportamenti criminali, orientati alla condotta pedofila. I diversi casi di cronaca hanno, infatti, rivelato che molti di essi serbano materiale criminale nei server dei loro computer o in un semplice telefono cellulare.

Contents.media
Ultima ora