×

Fermo volo Ryanair Londra-Pisa: caso sospetto di Covid

Condividi su Facebook

Volo Ryanair Londra-Pisa bloccato per caso sospetto di Covid.

fermo volo Londra-Pisa
fermo volo Londra-Pisa

Un volo Ryanair Londra-Pisa è stato fermato per un caso sospetto di Covid e sono scattate tutte le procedure di prevenzione per evitare un eventuale contagio. L’aereo è rimasto fermo sulla pista dell’aeroporto londinese di Stansted in quanto c’era la possibilità che un passeggero a bordo fosse contagiato.

Le procedure sono servite per evitare il possibile diffondersi del virus. Il video del controllo arrivato nell’aereo sta facendo il giro del web e mostra l’intervento degli agenti di polizia con le tute protettive.

Fermo volo Londra-Pisa

L’aereo non ha ricevuto l’autorizzazione al decollo perché un passeggero aveva ricevuto il messaggio dal servizio di tracciamento per la prevenzione del Coronavirus quando era ormai già salito a bordo, a pochi minuti dal decollo. Per questo è scattato l’allarme e sono arrivati gli agenti di polizia con le tute protettive, che hanno avviato tutte le procedure del caso, come ad esempio la santificazione dei sedili.

La persona in questione è stata subito accompagnata in un’area specifica dell’aeroporto e messa in isolamento.

Sono stati attimi di grande paura per i passeggeri del volo della Ryanair, bloccati a causa di un sospetto caso di Covid. Prima del decollo, un passeggero ha ricevuto un messaggio dal servizio di tracciamento nel quale gli è stato comunicato della possibilità di contagio. Sono immediatamente scattate le procedure di prevenzione per evitare la diffusione del contagio e l’aereo è decollato con quaranta minuti di ritardo.

Gli altri passeggeri sono rimasti a bordo con la persona sospettata di essere contagiato per un tempo inferiore ai 10 minuti e con la mascherina. Nonostante questo l’attenzione negli aeroporti resta molto alta.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media