×

Grandine in provincia di Cremona e Mantova: allagamenti e danni

Condividi su Facebook

Chicchi di grandine di notevoli dimensioni si sono abbattuti sulle province di Cremona e Mantova: colpito anche il comasco.

Grandine Cremona Mantova

Il maltempo continua a non lasciare tregue alla Lombardia che da giorni è alle prese con piogge e temporali: nel pomeriggio di sabato 29 agosto 2020 le province di Cremona e Mantova hanno dovuto fare i conti anche con chicchi di grandine di dimensioni importanti.

Grandine a Cremona e Mantova

Le grandinate si sono registrate più precisamente nella zona tra Quattrocase, Fossacaprara e Roncadello. Come immortalato da alcune immagini, qui sono caduti chicchi grandi come delle palle da tennis, alcuni dei quali si sono anche uniti nella caduta diventando ancora più pesanti e distruttivi. Trattandosi di una zona dove l’agricoltura è molto diffusa, il timore è che possano aver danneggiato i campi coltivati.

Altre aree interessate dalla grandine sono poi state Vicomoscano e Casalbellotto.

Il maltempo non ha lasciato scampo nemmeno alla città di Cremona, dove intorno alle 16 si è abbattuto un forte acquazzone che ha portato all’allagamento del sottopasso di via Eridano, nonostante le operazioni di ripulitura delle caditoie messe in atto in precedenza da Padania Acque e Comune. Lungo via Persico le raffiche di vento erano talmente forti da aver fatto pensare ad una tromba d’aria che ha abbattuto alcuni capannoni.

Diverse struttura nella zona di Levata di Grontardo hanno infatti visto le proprie tettoie e coperture leggere volare via.

Oltre alle province di Cremona e Mantova, anche l’Alto Lario e la Valtellina sono stati teatro di violente precipitazioni con accumuli anche superiori ai 100mm. Nel comasco poi la Statale Regina è stata interessata da una frana che ha causato l’interruzione del tratto stradale compreso tra Vercana e Domaso.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
la sporca camp e pocca in xona
29 Agosto 2020 22:28

io sono testimone


Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.