×

Incendio in un capannone a Livorno: “Tenete chiuse le finestre”

Un incendio ha distrutto un capannone a Livorno: data l'enorme nube di fumo nero che sovrasta la città si consiglia di tenere chiuse le finestre.

incendio capannone livorno

Nel pomeriggio di sabato 29 agosto in un capannone adibito a magazzino di un negozio di Livorno è divampato un incendio a seguito del quale un’enorme colonna di fumo nero ha ricoperto la città. Le autorità hanno consigliato di tenere le finestre chiuse per 6-8 ore.

Incendio in un capannone a Livorno

L’episodio ha avuto luogo in via Firenze nei pressi del negozio Ghiomelli Garden per motivi ancora ignoto. Come testimoniato da foto e video, le fiamme hanno completamente distrutto il capannone e sviluppato una nube di fumo nero e denso che in breve tempo si è alzata così tanto da essere visibile da tutta la città e da rendere l’aria irrespirabile.

Immediata la chiamata ai Vigili del Fuoco che, giunti con tutte le squadre disponibili e coadiuvati dai rinforzi di Pisa, Massa, Lucca e Prato, hanno provveduto a spegnere l’incendio, divampato intorno alle 14 quando la struttura era chiusa.

Presenti sul posto anche Carabinieri, Polizia e agenti municipali che hanno chiuso la strada più vicina all’incendio.

Il vento forte ha contribuito a rendere la situazione ancora più critica tanto che lo stesso assessorato all’Ambiente del Comune di Livorno ha consigliato agli abitanti dei quartieri Corea, Shangai e Fiorentina, vale a dire quelli più vicini al luogo del rogo, di tenere chiuse le finestre in modo da non essere investiti dai fumi e dalle maleodoranze.

Trascorso questo periodo e completato lo spegnimento dell’incendio, il consiglio è quello di areare le case il più possibile.

Dispiace perché è andata distrutta un’attività storica della città. Sui beni e sulle strutture ci si lavora con l’aiuto che possiamo dare a questi imprenditori, ma l’importante che non ci siano stati feriti” ha affermato il sindaco Luca Salvetti.

Contents.media
Ultima ora