×

Albero cade sulla tenda: morte sorelle di 3 e 14 anni

Due sorelle di 3 e 14 anni sono morte per la caduta di un albero sulla tenda da campeggio della loro famiglia.

albero cade morte sorelle

Due sorelle di 3 e 14 anni sono morte dopo essere state travolta da un albero caduto sulla sua tenda da campeggio montata nel camping a Marina di Massa dove trascorrevano le vacanze con la loro famiglia. Il primo decesso aveva riguardato la più piccola delle vittime, mentre la 14enne era in condizioni definite come gravissime.

Aggiornamenti delle ultime ore riferiscono purtroppo anche della sua morte. Un’altra ragazza, di 19 anni, ha riportato lievi contusioni e non è stato necessario il ricovero. Illesi i genitori delle vittime. Stando a quanto si apprende dalle forze dell’ordine intervenute sul luogo dell’incidente, sarebbero state 5 le persone nella tenda su cui si è abbattuto l’albero durante un temporale con vento forte. Sul posto sono intervenute le automediche del 118 da Massa e Querceta, un’ambulanza da Massa, carabinieri e vigili del Fuoco.

È stato richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso Pegaso ma non è potuto intervenire per il forte vento.

Albero cade sulla tenda: morta 2 sorelle

La famiglia della sorelle decedute ha origini marocchine e risiede in Italia, nella zona di Torino. Aveva deciso di trascorrere alcuni giorni di relax in Toscana e, oltre ad aver affittato un bungalow del camping, aveva installato accanto allo stesso anche la tenda per avere altro spazio dove poter trascorrere la notte.

I danni del maltempo in Italia

Il maltempo sta generato non pochi problemi in tutta Italia con nubifragi, grandinate e forti raffiche di vento che stanno interessando la zona pedemontanadella provincia di Torino. Fra i centri abitati coinvolti ci sono Piossasco e Cumiana, verso il Pinerolese. Sul capoluogo si è abbattuto un temporale. Al Sestriere, in montagna, a circa 2.400 mt è caduta la neve. E ancora gli incendi in Sicilia, nel trapanese e nel palermitano.

A Macari di San Vito lo Capo, in provincia di Trapani, il vento di scirocco alimenta dalla notte un vasto incendio di vegetazione. Ad Altofonte, invece, sono 400 le persone evacuate a causa del rogo.

Contents.media
Ultima ora