×

Coronavirus, studente positivo a Roma: ragazzi e docenti in isolamento

Condividi su Facebook

Uno studente del liceo Marymount international di Roma è risultato positivo al coronavirus. Isolamento per chi è entrato in contatto col ragazzo.

Arriva da Roma il primo caso di studente positivo al coronavirus: si tratta di un alunno del liceo privato Marymount international, per il quale le autorità hanno già fatto scattare i protocolli sanitari necessari. Disposto l’isolamento domiciliare anche per i compagni di classe e per i docenti che sono entrati in contatto con lo studente, con l’istituto paritario che nel frattempo si è offerto di fornire lezioni online per tutti coloro che risulteranno in questo modo impossibilitati a recarsi a scuola.

Coronavirus, studente positivo a Roma

Il ragazzo, frequentante l’ultimo anno di liceo, è stato trovato positivo al coronavirus dopo l’inizio dell’anno scolastico, che per le scuole paritarie cattoliche come la Marymount può partire in anticipo rispetto al calendario nazionale con avvio fissato al prossimo 14 settembre.

Una volta accertata la positività del ragazzo l’istituto ha immediatamente allertato i docenti e i genitori degli altri studenti, disponendo l’isolamento per chiunque fosse entrato in contatto con il giovane in attesa che vengano effettuati tutti i tamponi necessari.

Proprio per il fatto che le scuole private possono decidere in autonomia l’inizio dell’anno scolastico gli esperti hanno deciso di utilizzarle come “banco di prova” per verificare l’eventuale diffusione del coronavirus all’interno degli istituti, così da poter agire in tempo sulle scuole pubbliche in caso di reale pericolo per alunni e docenti.

A tal proposito, il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri aveva annunciato l’altro giorno la strategia ideata dal governo nel caso venissero riscontrati studenti positivi all’interno di una scuola: “In caso di una positività di un alunno la quarantena per la classe è un possibilità, ma si preferirà un tampone a tutti per un ritorno più veloce a scuola”.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
petronilli molesti capinere industria ciaca ss113
4 Settembre 2020 20:04

ed io sono testimone


Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.