×

Genova colpita da violenta tempesta: allerta arancione

Condividi su Facebook

Una lavatrice è andata a fuoco in via Mura delle Chiappe.

Tromba d'aria

La città di Genova è stata colpita da una violenta tempesta tra le 2 e le 4 di lunedì 7 settembre. Scattata allerta arancione sul capoluogo ligure. Si registrano diversi allagamenti e blackout nel territorio. Non solo questo, ma anche grandine, un vento fortissimo, fulmini e una tromba d’aria marina.

Si segnala, inoltre, uno smottamento che ha riacceso la paura sull’autostrada A26 a Masone. Da via Perlasca a via Milano tutti i sottopassi risultano allagati. Proprio in via Milano, all’alba era ancora in corso l’intervento di bonifica volta alla riapertura del traffico.

Tempesta su Genova: via Carnia allagata

Risulta essere di nuovo allagata via Carnia a Rivarolo, in Val Polcevera. Sono stati innumerevoli gli interventi da parte dei vigili del fuoco per segnalazioni di alberi caduti in via Fillak, via Sturla, via Albaro e in altri luoghi di Genova.

Da segnalare come un fulmine abbia colpito l’impianto elettrico di un’abitazione sita in via Mura delle Chiappe. Una lavatrice ha qui preso fuoco. I pompieri hanno provveduto all’evacuazione degli abitanti.

Una tromba marina ha provocato danni in città

Una tromba marina si è abbattuta nei pressi del terminal Psa tra Pra’ e Palmaro, provocando numerosi danni e scoperchiando un edificio sito in via ratto. Chiuso al traffico il casello autostradale di Masone sulla A26 in entrambe le direzioni, a causa di uno smottamento.

È stato riaperto in seguito alla verifica dei tecnici di Autostrade prima delle ore 8. Sotto controllo rii e torrenti che hanno subito un veloce innalzamento quando le precipitazioni hanno raggiunto il loro punto culminante.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.