×

Nubifragio a Cagliari, tracimato il Rio San Girolamo: chiuso Viale Diaz

Un violento nubifragio si è abbattuto nel pomeriggio sulla città di Cagliari, costringendo le autorità a chiudere parchi, cimiteri e diverse strade.

nubifragio cagliari e1599758476664 768x484

Allerta maltempo a Cagliari, dove un violento nubifragio ha colpito la città nel pomeriggio del 10 settembre provocando notevoli disagi ai residenti e costringendo le autorità a chiudere parchi, cimiteri a diverse strade a causa degli allagamenti. Il nubifragio che ha investito il capoluogo sardo ha seguito di poche ore l’acquazzone giunto in mattinata e che aveva già comportato numerose difficoltà per la popolazione cittadina con rallentamenti nel traffico e scantinati allagati.

Nubifragio a Cagliari, allerta della Protezione Civile

Il nubifragio ha colpito con vento, pioggia e fulmini non solo Cagliari ma anche molti comuni dell’hinterland, confermando dunque le previsioni degli esperti meteorologici che avevano in precedenza annunciato precipitazioni di almeno 50 millimetri in poche ore. A causa delle forti piogge è inoltre tracimato in più punti il Rio San Girolamo, allagando diverse strade del comune di Capoterra, mentre a Cagliari sono state chiuse al traffico via Diaz e via dei Valenzani.

A seguito delle difficili condizioni meteo la Protezione Civile ha dunque deciso di prolungare l’allerta per piogge e temporali fino alle ore 14 di venerdì 11 settembre. Per quelle ore le zone che dovranno essere maggiormente interessate dai fenomeni atmosferici saranno quelle dell’Iglesiente, Campidano, Montevecchio Pischinappiu, Tirso e Logudoro, con codice arancione e giallo di rischio idrogeologico.

cagliari
Contents.media
Ultima ora