×

Si sacrifica per salvare i fratelli dalle fiamme

Condividi su Facebook

Dopo aver tratto in salvo i fratelli, la signora Patrizia Napolitano è deceduta: sarebbe svenuta a causa delle esalazioni dell'incendio.

Vigili del fuoco

Una donna di 50 anni ha portato in salvo i fratelli dal fumo e dalle fiamme di un incendio che si era sviluppato in casa. Lei però non ce l’ha fatta: è morta per asfissia. La tragedia è avvenuta in un’abitazione di Dugenta (Benevento) intorno alle 4:30.

La vittima si chiama Patrizia Napolitano (49 anni). L’incendio potrebbe essere stato originato da un guasto elettrico, probabilmente un corto circuito del frigorifero. In poco tempo, la situazione è degenerata. La donna ha dato immediatamente l’allarme ai suoi tre fratelli con i quali viveva. Uno di loro è uscito fuori di casa per chiedere aiuto, mentre la signora Patrizia, assieme all’altro fratello, è riuscita a portarne in salvo un terzo, non vedente.Salvo anche il cane di famiglia che si era nascosto sotto un letto e ritrovato dai vigili del fuoco.

Salva i fratelli dalle fiamme e muore per asfissia

La signora Patrizia Napolitano di Dugenta ha dimostrato grande coraggio e amore fraterno sacrificandosi per portare in salvo i fratelli da un incendio che si era sviluppato in casa. È morta per asfissia. Stando a quanto dichiarato dai sopravvissuti, la 49enne sarebbe rimasta intrappolata in casa, forse ha perso i sensi a causa delle esalazioni scaturite dalle fiamme.

La salma trasportata all’obitorio

La salma di Patrizia Napolitano è stata trasportata presso l’obitorio dell’ospedale San Pio di Benevento. Sarà sottoposta ad autopsia come disposto dal magistrato di turno. Sequestrata, intanto, la palazzina in cui è scoppiato l’incendio, una costruzione a due piani sita a piazza Mercato.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.