×

No-mask al supermarket: “Chiamate pure i carabinieri”

Condividi su Facebook

"Se qualcuno mi crea problemi, io vi creerò problemi" dichiara la no-mask, mentre gira senza mascherina al supermarket.

Senza mascherina

È diventato virale tra gli ambienti dei negazionisti e complottisti un video con protagonista una no-mask all’interno di un supermarket. Nel filmato la signora è ripresa girare orgogliosamente senza mascherina tra le corsie e rispondere a tono a chiunque si permetta di farle notare tale mancanza.

Non solo, la signora dichiara di avere le prove fotografiche di come i dipendenti del supermercato abbiano violato le norme anti-covid. Nel caso in cui qualcuno osasse chiamare le forze dell’ordine, la protagonista del video minaccia di utilizzare tali prove in suo possesso. La donna dice: “Se qualcuno mi crea problemi, io vi creerò problemi”.

No-mask al supermarket: “Io rispetto le distanze”

Nel video si sente la donna affermare: “Io rispetto le distanze, non mi avvicino a nessuno, non ho la febbre” e ancora: “Scusi signora, ma mi stia distante, mi stia alla larga se ha paura”. Come se questo non bastasse, la protagonista del video giudica chi rispetta le norme anti-covid, come nel seguente caso: “Signora se lei vuole stare con la museruola, cioè un simbolo di sottomissione, lei è libera, io non ci sto!”.

I commenti al video

Il video in questione ha ricevuto numerosi commenti di esultanza. Un utente scrive: “Tantissima stima e solidarietà a questa signora”. Un altro afferma sprezzante: “Bravissima, dobbiamo fare tutti così, altrimenti non se ne esce più!”. E poi ancora: “Doremmo imitare tutti la signora questo abuso deve finire”. Riguardo la cosiddetta “dittatura delle museruole” qualcun altro dichiara: “Se tutte le persone fanno così allora finirebbe la dittatura delle museruole.

Purtroppo la gente è stata manipolata e terrorizzata la maggior parte”.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.