> > Coronavirus, bilancio del 19 settembre: 296.569 casi totali e 24 morti in più

Coronavirus, bilancio del 19 settembre: 296.569 casi totali e 24 morti in più

coronavirus-bilancio-speranza

Le autorità competenti hanno diramato il bilancio dei nuovi casi positivi di coronavirus registratisi sabato 19 settembre 2020.

Come di consueto il Ministero della Salute, di concerto con l’Istituto Superiore di Sanità e le singole amministrazioni regionali, ha diffuso il bilancio dei contagi da coronavirus aggiornato a sabato 19 settembre 2020.

Rispetto alla giornata precedente si sono registrati 1638 casi positivi, 24 decessi e 909 guariti. + 7 terapie intensive e – 7 ricoveri. Sono 103.223 i tamponi effettuali nelle ultime 24 ore.

Coronavirus: bilancio del 19 settembre

Con queste cifre il totale delle persone diagnosticate positive dall’inizio dell’epidemia è salito a 296.569, quello relativo alle vittime a 35.692 e quello delle dimissioni/guarigioni a 271.716. Quanto invece al numero degli attualmente positivi presenti sul suolo nazionale esso ammonta a 43.161.

La stragrande maggioranza degli infetti, pari a 40.566, si trova in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi, 2.380 sono invece i ricoverati con sintomi e 215 sono i pazienti totali attualmente in terapia intensiva, con un aumento giornaliero di 7 nuovi ricoveri. I tamponi totali effettuati dallo scoppio della pandemia sono 10.349.386.

6.248.028 i casi testati.

coronavirus bilancio 19 settembre

Spaventa la netta crescita dei contagi nel Lazio, pari a 445 casi in 24 ore. Continua a preoccupare la situazione in Campania: dopo il brusco aumento dei ricoveri, nell’arco delle ultime 24 ore si contano 327 nuovi casi.

Segue la Lombardia (+234) e la Puglia, con 201 contagi giornalieri. Quinta la Sicilia, con un incremento di 191 casi in 24 ore. Migliora la situazione in Veneto e Piemonte, rispettivamente +125 e +140.