×

Morto a Cagliari 33enne positivo: era stato in vacanza in Costa Smeralda

Condividi su Facebook

Morto a Cagliari un 33enne positivo: era stato in vacanza in Costa Smeralda. Quando è stato ricoverato aveva una grave insufficienza respiratoria.

morto Cagliari coronavirus
morto Cagliari coronavirus

L’estate in Costa Smeralda ha portato a un incremento dei contagi da coronavirus: molti i vip che hanno trascorso le proprie vacanze tra le suggestive bellezze della Sardegna e il mare cristallino dell’isola e che hanno poi scoperto di essere stati infettati.

Subito finito nel mirino mediatico il Billionarie, dopo che Flavio Briatore e altri 58 membri dello staff erano risultati positivi al Covid-19. Mentre il celebre imprenditore difendeva la sua attività, preoccupavano le condizioni di salute di Silvio Berlusconi. L’ex premier è guarito e confida: “Ho avuto paura di non farcela”. Ma il focolaio ha contagiato anche molte altre persone. Nonostante non vi sia la certezza che sia stato infettato in Costa Smeralda, Fabio Lecis è uno dei primi positivi registrati in Sardegna nel corso dell’estate.

Le sue condizioni si sono aggravate ed è morto a Cagliari dopo essere risultato positivo al coronavirus. Fabio aveva 33 anni. È la più giovane vittima di Covid-19 finora registrata in Sardegna.

Morto a Cagliari 33enne positivo al coronavirus

Fabio Lecis era un operatore sanitario di Isili, nel sud della Sardegna. È deceduto nel pomeriggio di mercoledì 23 settembre al pronto soccorso dell’ospedale Santissima Trinità di Cagliari. L’uomo questa estate era stato uno dei primi contagiati sull’isola e aveva trascorso alcuni giorni di vacanza in Costa Smeralda.

Fabio era seguito a domicilio dall’Ats, ma il suo quadro clinico è peggiorato. Quando è arrivato in ospedale era in condizioni disperate, con una grave insufficienza respiratoria.

Il sindaco di Isili, comune di 2600 abitanti, ha commentato la triste notizia e ha inviato un messaggio di cordoglio alla famiglia Lecis: “Uno dei momenti inspiegabili e inaccettabili che solo il dolore di una perdita così grave può rappresentare”.

“È uno dei giorni più cupi e tristi che la nostra comunità è chiamata ad accogliere”, ha aggiunto il primo cittadino Luca Pilia.

Tra i personaggi famosi che hanno animato la calda estate sarda anche Aida Yespica, Antonella Mosetti, Federico Fashion Style e Nilufar Addati, l’ex concorrente di Temptation Island Vip Andrea Zenga e dieci calciatori, tutti risultati positivi al coronavirus. Il governatore Solinas aveva accusato il governo per l’incremento dei contagi registrato nella sua Regione: “Non siamo noi gli untori”.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.