×

Positivi al Covid in 400 scuole: 75 sono chiuse

Condividi su Facebook

Scuole chiuse per Covid in Lombardia, Emilia Romagna, Toscana e Lazio.

Scuola
Scuola

I casi di Covid-19 nelle scuole sono in aumento. Il numero di contagi sale e al momento ci sono stati casi di positività in 400 scuole e 75 di queste sono state chiuse. Gli istituti maggiormente coinvolti nell’aumento dei contagi sono in Lombardia, Emilia Romagna, Toscana e Lazio.

I numeri salgono ed è appena stata emanata una circolare del ministero della Sanità in cui viene spiegato che i bambini possono rientrare a scuola dopo le assenze solo effettuando un tampone e con un certificato medico associato al risultato.

Positivi al Covid nelle scuole

In questo momento le regioni più coinvolte nell’aumento dei casi positivi nelle scuole sono la Lombardia, la Toscana, l’Emilia Romagna e il Lazio. A Roma ci sono 19 scuole coinvolte, 14 a Bologna e 13 a Milano.

I positivi, nel 76% dei casi, sono studenti, mentre nel 13% sono docenti o personale scolastico. In Italia in tutto ci sono 8 mila istituti per 30 mila plessi. Ogni giorno all’interno delle scuole vengono applicati i protocolli e seguite le norme anti-Covid per cercare di tenere la situazione sotto controllo.

Questa notizia è stata riportata dal quotidiano Il Sole 24 Ore. I dati derivano da un database creato da un giovane ricercatore e da uno studente universitario, Vittorio Nicoletta e Lorenzo Ruffino, che hanno raccolto notizie e ordinanze fin dal primo giorno di apertura delle scuole.

Tendo conto che alcuni istituti hanno aperto da un giorno e altri devono ancora aprire, la situazione potrebbe andare avanti con un ulteriore aumento dei casi.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.