×

Maltempo, allerta arancione in 7 regioni: scuole chiuse

Condividi su Facebook

La Protezione Civile ha diramato l'allerta meteo in sette regioni italiane: il maltempo non dà tregua alla penisola, da Nord a Sud.

maltempo allerta arancione in 7 regioni

Si prospetta un venerdì di maltempo per gran parte d’Italia, con allerta meteo arancione diramata in ben sette regioni a confermare che l’estate è ormai finita. Oggi, 25 settembre, sono previsti nubifragi e piogge abbondanti sia al Nord che al Sud.

Le regioni interessate dall’allerta diramata dalla Protezione Civile sono Sardegna, Lazio, Umbria, Campania, Basilicata, Calabria, Abruzzo, Molise e Toscana. Ci saranno forti rovesci, fulmini, grandinate locali e forti raffiche di vento. A Salerno si teme per le conseguenze di una tromba d’aria al porto.

Maltempo, allerta meteo arancione

Sono tanti i comuni che hanno deciso di tenere chiuse le scuole di ogni ordine e grado per precauzione. Le lezioni sono state sospese a Napoli, Livorno, Orbetello e Ceprano.

Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, al termine della riunione dell’unità di crisi comunale, ha firmato l’ordinanza per la chiusura delle scuole, compresi gli asili nido. In Toscana sono stati chiusi i parchi e i cimiteri. Una tromba d’aria è partita dal mare e ha sfiorato Porto Ercole, perdendo forza all’ingresso del porto. A Capalbio ci sono stati allagamento, che hanno coinvolto anche la stazione tra Montalto di Castro e Capalbio.

Trenitalia ha dovuto preparare un servizio sostitutivo con autobus per far continuare il viaggi ai passeggeri.

La situazione nel weekend è destinata a migliorare. La perturbazione si sposterà in meridione e parte della zona centrale con rovesci e temporali. Colpite in particolare modo Sicilia e Calabria, ma anche la Campania, la Puglia, la Basilicata e il Lazio. Al Nord sono attese maggiori schiarite, con una variabilità residua nella mattinata di sabato 26 Settembre.

Le temperatura sono destinate a scendere e in alcune zone ci saranno rovesci anche domenica 27 settembre.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.