×

Nubifragio a Napoli, ragazza rimasta ferita dal crollo di un gazebo

Condividi su Facebook

Un violento nubifragio ha provocato grossi danni in tutta la città di Napoli: si segnalano alberi caduti e decine di chiamate ai Vigili del Fuoco.

Stato di allerta a Napoli per il violento nubifragio che ha colpito la città nella mattinata del 25 settembre e che ha causato ingenti danni su tutto il territorio comunale. Sono decine infatti le chiamate ai Vigili del Fuoco effettuate dalla popolazione per segnalare i disagi provocati dal maltempo soprattutto nei quartieri del Vomero e della Pignasecca.

Proprio in quest’ultima zona una ragazza è rimasta ferita dal crollo di una struttura a veranda simile a un gazebo.

Nubifragio a Napoli, ferita una ragazza

Come riportato anche dalle testate locali, nel popolare quartiere-mercato della Pignasecca una ragazza è rimasta ferita in maniera fortunatamente non grave dalla caduta di alcune parti di una veranda, sradicata dalla forza del vento e della pioggia che si sono abbattute sulla zona in meno di dieci minuti.

La giovane è rimasta sepolta dalla struttura, probabilmente abusiva, ma il tempestivo intervento dei passanti ha permesso che venisse estratta dalle macerie e trasportata in ospedale, dove è stata ricoverata con qualche contusione e tagli a braccia e gambe.

Tra i numerosi disagi segnalati dai cittadini anche allagamenti di cantine e sottopassi pubblici, nonché la caduta di diversi alberi nella zona del Vomero, nei pressi di via Gemito e via Luca Giordano. A causa delle cattive condizioni meteorologiche è stato sospeso il servizio della funicolare di Chiaia.

Una situazione che era stata ampiamente prevista dagli esperti della Protezione Civile, i quali avevano emanato l’allerta arancione a partire dalle sei di mattina fino a questa sera su tutta la regione Campania. Proprio per questo motivo il sindaco di Napoli Luigi De Magistris aveva disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, nonché dei parchi pubblici e dei cimiteri, per la giornata del 25 settembre.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.