×

Vibo Valentia, anziana massacrata: “Nulla di più violento”

Condividi su Facebook

Il procuratore Camillo Falvo ha commentato la brutale aggressione ai danni di una donna anziana.

Anziana massacrata
Anziana massacrata

Una donna anziana è stata massacrata in casa a Vibo Valentia e la brutale aggressione ha lasciato senza parole anche il procuratore. Camillo Falvo ha voluto commentare questa terribile vicenda avvenuta la scorsa estate a Briatico. “Non ho mai visto nulla di più violento in tutta la mia esperienza professionale.

E di esperienza credo di averne maturata molta” ha spiegato il procuratore.

Anziana massacrata a Vibo Valentia

Le telecamere di sorveglianza hanno ripreso la terribile aggressione. Bryan Pietro Sicari, un ragazzo di 22 anni già noto alle forze dell’ordine, ha colpito una donna anziana con due violentissimi calci al volto, prima di rapinarla. Il 22enne è stato accusato di rapina aggravata e lesioni gravi.

L’episodio è avvenuto a Paradisoni, Briatico, la scorsa estate. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, Sicari, la sera dell’aggressione, avrebbe scavalcato un muretto e si sarebbe introdotto nel giardino di casa della donna, piombandole addosso per rapinarla. Il ragazzo era convinto di racimolare una notevole somma, ma quando ha notato che non era così ha iniziato a colpirla. Il 22enne ha usato calci, pugni e un oggetto contundente per colpirla in diverse parti del corpo e del volto, per poi fuggire e disfarsi dei vestiti lungo il tragitto.

La vittima di questa brutale aggressione è riuscita a chiedere aiuto nonostante i traumi. Ha riportato un trauma cranico e la frattura di una mano e della mascella. Le indagini, coordinate dal pm Corrado Caputo, hanno permesso di individuare in modo molto veloce il presunto responsabile, che è stato poi arrestato dopo i riscontri ottenuti dagli investigatori dei carabinieri del Comando provinciale di Vibo Valentia e Briatico. Le telecamere di sorveglianza hanno svelato la fisionomia del giovane, che è stato ripreso poco prima di compiere la rapina.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.