×

Bolle di sapone contaminate e ritirate dal mercato

Condividi su Facebook

Il Ministero della Salute ha confermato il divieto di vendita e importazione delle bolle di sapone prodotte in Cina, contaminate da batteri.

Bolle di sapone cinesi contaminate ritirate dal mercato

Il ministero della Salute ha confermato di bandire la vendita di una serie di prodotti cinesi distribuiti in Italia: si tratta di bolle di sapone contaminate e pericolose per i bambini. Nello specifico è stato chiesto il ritiro di “Le Bolle di Mood” prodotte a Yiwu City e distribuite in Italia dalla “Mood Srl” di Milano.

Il provvedimento del ministero della Salute conferma quanto già stabilito lo scorso giugno dopo l’ispezione eseguita dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e le analisi dell’Istituto Italiano Sicurezza Giocattoli  che hanno permesso alle autorità di riscontrare un elevato contenuto di flora mesofila. In buona sostanza in questi prodotti, secondo quanto emerso dalle analisi, sono presenti batteri fecali.

Bolle di sapone contaminate: pericolose per i bambini

È per questo motivo, quindi, che il ministero della Salute ha disposto il divieto assoluto di vendita di commercializzazione del prodotto e di importazione, pena pesantissime sanzioni ai commercianti.

La presenza dei batteri può creare pericolo di infezioni varie soprattutto per i più piccoli. Ribadendo il divieto di vendita e di importazione, il Governo conferma quindi la pericolosità per la salute delle bolle di sapone della “Le Bolle Mood”, uno dei giochi più amati dai bambini soprattutto in estate. La raccomandazione rivolta ai genitori è quella di prestare molta attenzione e, se per caso hanno questi prodotti in casa, di non farli utilizzare ai figli.

LEGGI ANCHE:

Giornalista pubblicista dal 2006, collabora con il quotidiano La Sicilia ed è direttore del quotidiano online Novetv.com. Ha firmato articoli anche per il FattoQuotidiano.it, nel 2018 ha vinto il premio internazionale Luchetta per un'inchiesta sul caporalato. Autore del libro "L'Infanzia Negata" edito da Albatros.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Carmelo Riccotti La Rocca

Giornalista pubblicista dal 2006, collabora con il quotidiano La Sicilia ed è direttore del quotidiano online Novetv.com. Ha firmato articoli anche per il FattoQuotidiano.it, nel 2018 ha vinto il premio internazionale Luchetta per un'inchiesta sul caporalato. Autore del libro "L'Infanzia Negata" edito da Albatros.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.