×

Omicidio Lecce, la mamma di Eleonora: “Un martirio, non c’è movente”

Condividi su Facebook

"Vedo solo malvagità e sento solo dolore": le dichiarazioni di Rossana Carpentieri, mamma di Eleonora Manta, dopo la notizia dell'arresto del killer.

Eleonora manta daniele de santis

Le vite di Daniele De Santis ed Eleonora Manta, fidanzati che progettavano un futuro insieme, sono state stroncate dalla mano omicida di Antonio De Marco, ex coinquilino della coppia. Il killer ha confessato di avere ucciso le due vittimeperché erano troppo felici“.

Il ventunenne, studente di Scienze infermieristiche, si trova adesso in isolamento sotto vigilanza continuativa presso il carcere di Borgo San Nicola a Lecce e verrà presto interrogato per la convalida del fermo. 

La mamma di Eleonora: “Nessun movente legittimo”

Rossana Carpentieri, mamma di Eleonora Manta, non trova pace. In un’intervista rilasciata tra le colonne del Quotidiano di Puglia, la donna ha espresso la sua rabbia nei confronti del killer della figlia, a lei sconosciuto: “Francamente non mi importa nulla di lui, né del suo passato, né di quello che gli accadrà in futuro. Per quanto ancora avrò da vivere non vorrò avere a che fare con lui.

Cosa potrebbe cambiare il dolore che sto provando? Come si può arrivare a tanto? Vedo solo malvagità e sento solo dolore. Non c’è un movente che possa legittimare tutto questo“.

In questo momento – continua – io vorrei solamente di nuovo la mia Elly con me, vorrei tornare indietro, vorrei che non fosse accaduto nulla. Ma la realtà è questa, nessuno mi riporterà mia figlia sana e salva e neppure il povero Daniele“.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.