×

Piemonte, obbligo della mascherina fuori da scuola

Condividi su Facebook

Il governatore del Pimeonte Alberto Cirio vorrebbe disporre l'obbligo della mascherina anche fuori da scuola.

obbligo mascherina fuori scuola piemonte
obbligo mascherina fuori scuola piemonte

Il presidente del Piemonte Alberto Cirio valuta la possibilità di disporre l’obbligo della mascherina anche fuori da scuola. Si tratterebbe di una norma a cui dovrebbero sottoporsi nonni, genitori, amici e parenti dei bambini o ragazzi, per gestire al meglio la situazione sanitaria e ridurre al minimo il rischio di possibili focolai.

Mascherina fuori scuola in Piemonte?

Obbligo della mascherina anche fuori da scuola: questa è la valutazione che sta facendo il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio in chiave emergenza covid. Ancora non è stata rettificata, ma nella testa del governo c’è l’intenzione di estendere l’obbligo a parenti, genitori, amici e chiunque si trovi nei pressi degli edifici scolastici.

Si tratta di una norma pensata per dare maggiore protezione all’entrata scaglionata dgli studenti, atta a ridurre al minimo contagi e la possibilità di nuovi focolai all’interno delle scuole piemontesi.

Noi già controlliamo dove possiamo e spesso apriamo il portone prima del previsto per far defluire chi arriva presto con i mezzi pubblici“. Così ha dichiarato Tommaso De Luca, presidente dell’Asapi (associazione scuole autonome piemontesi)”.

Certo un’ordinanza specifica aiuta soprattutto per ragazzi come i nostri, tra i 14 e i 19 anni.

Tuttavia devo dire che la maggior parte si avvicina già a scuola con la mascherina sul volto e sono pochi quelli che non ce l’hanno o ce l’hanno messa male“.

Presidi confusi

Nonostante le numerose disposizioni anticovid, la questione legata alla sicurezza degli studenti continua a preoccupare i presidi piemontesi, che chiedono maggiori garanzie.

Per questo motivo, nella giornata di martedì 29 settembre i rappresentanti della regione hanno incontrato i referenti Asl.

Nei prosismi giorni è previsto un vertice per definire le modalità del tracciamento dei contatti e un’omogeneità delle disposizioni in caso di contagio interno.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.