×

Allerta meteo in Sicilia, Calabria e Puglia: il maltempo arriva al sud

Condividi su Facebook

Nuova allerta meteo gialla investirà le regioni del sud, in particolare sopraggiungeranno forti temporali in Sicilia, Calabria e Puglia.

allerta-meteo-sicilia-calabria-puglia
allerta-meteo-sicilia-calabria-puglia

Nuova allerta meteo per la giornata di oggi nelle regioni della Sicilia, Calabria e Puglia. La Protezione Civile Nazionale ha emesso, per la giornata del primo ottobre, un avviso di allerta meteo gialla a causa dei violenti nubifragi che colpiranno in maggior parte le regioni del sud Italia.

Allerta meteo in Sicilia, Calabria e Puglia

Una giornata di piogge battenti e forti nubifragi investiranno le regioni del sud della penisola. In particolare, Sicilia, Calabria e Puglia, hanno disposto un’allerta meteo gialla per la giornata del primo ottobre. Il Dipartimento di protezione civile nazionale ha diramato un bollettino in cui veniva disposta massima cautela per le regioni meridionali.

Con particolare riferimento a tutta l’area siciliana e ai versanti calabresi Jonico Centro-settentrionale, Tirrenico Meridionale, Jonico Meridionale e Jonico Centro-meridionale e sul Salento in Puglia.

A questi si aggiungono il possibile rischio idraulico e idrogeologico nelle due sponde dello Stretto, in Sicilia e Calabria.

Maltempo al sud, a Venezia acqua alta

Il maltempo, quindi, si sposta al sud durante il fine settimana, mentre nella parte settentrionale vedremo numerose schiarite accompagnate da giornate più soleggiate e temperature in rialzo rispetto alle settimane precedenti. Intanto, a Venezia il Provveditorato ai lavori pubblici ha approvato la procedura di emergenza per il sollevamento del Mose.

Le barriere potranno essere utilizzate già a partire da questo sabato, quando sarà prevista acqua alta all’interno della laguna.

L’ondata di maltempo non si ferma. Nei giorni scorsi violenti nubifragi si erano abbattuti in Campania, in provincia di Avellino, dove un fiume di fango aveva procurato numerosi danni. Anche nella Capitale non sono mancati i disagi: la tempesta sopraggiunta a fine settembre ha provocato la chiusura di diverse fermate metro e ha messo in tilt il traffico cittadino.

Messinese, classe 1993, laureata magistrale in "Media, comunicazione digitale e giornalismo” presso La Sapienza di Roma. Collabora con “Auralcrave”, “Che tv fa”, “Metropolitan Magazine”.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Maria Zanghì

Messinese, classe 1993, laureata magistrale in "Media, comunicazione digitale e giornalismo” presso La Sapienza di Roma. Collabora con “Auralcrave”, “Che tv fa”, “Metropolitan Magazine”.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.