×

Imprenditore molisano torna dalla Tunisia sul barcone

Condividi su Facebook

Un'avventura lavorativa in Nord Africa fallita, poi il ritorno in Italia: un imprenditore molisano sbarca a Lampedusa in un barcone colmo di migranti.

imprenditore molise tunisia barcone migranti

Una storia singolare con protagonista un imprenditore del Molise che a molti ha ricordato il protagonista di Tolo Tolo di Checco Zalone. L’uomo, che in precedenza aveva cercato la fortuna in Tunisia senza grande successo, ha deciso di tornare in Italia.

Il mezzo utilizzato è senza dubbio avventuroso. Il quarantenne, infatti, è sbarcato a Lampedusa in un barcone in compagnia di migranti.

Imprenditore dalla Tunisia al Molise sul barcone

L’imprenditore originario di Santa Maria del Molise, borgo in provincia di Isernia, si era trasferito in Nord Africa per aprire una serie di fabbriche tessili e trovare, dunque, fortuna. La sua avventura, tuttavia, non ha dato gli esiti sperati e, per questa ragione, l’uomo ha scelto di tornare in Italia.

Non si conoscono ancora le ragioni per cui abbia deciso di salire su un barcone dei migranti, ma senza dubbio il quarantenne aveva validi motivi per preferire la traversata nel Mar Mediteraneo alle “vie ufficiali”. 

A Lampedusa, al momento dello sbarco, le autorità non hanno nascosto il proprio stupore. L’imprenditore molisano, infatti, ha regolarmente mostrato i suoi documenti ai poliziotti presenti sul posto, i quali, dopo avere verificato le generalità e effettuato i consueti controlli sanitari, non hanno potuto fare altro che lasciarlo tornare in patria. 

La quarantena in Molise

L’uomo, sottoposto a tampone dopo lo sbarco, è risultato negativo al Covid-19. Adesso si trova in quarantena fiduciaria presso la sua abitazione in Molise.

Sono andato a casa sua. Era una atto dovuto da parte mia per le misure anti-Covid come prevede la mia carica amministrativa. Ho accertato che si è autodenunciato all’Aserm e sta osservando la quarantena fiduciaria, in un’abitazione diversa da quella dove vive la sua famiglia” ha spiegato Michele Labella, sindaco di Santa Maria del Molise.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.