×

Lentini, parcheggia e apre il cancello: 57enne travolto dalla sua auto

Condividi su Facebook

A Lentini, in provincia di Siracusa, un uomo di 57 anni è stato travolto dalla sua auto, che aveva parcheggiato davanti a casa per aprire il cancello.

Lentini travolto dalla sua auto

Dopo l’incidente a Capovalle, dove un pick up è precipitato in una scarpata, un’altra tragica notizia arriva da Lentini, comune siciliano in provincia di Siracursa, dove un uomo di 57 anni è stato travolto dalla sua stessa auto.

Lentini, travolto dalla sua auto

È un impiegato dell’ufficio del lavoro di Lentini la vittima dell’incidente. Si tratta di Rosario Scrofani. Da una prima ricostruzione dei fatti, sembrerebbe che l’uomo sia rimasto schiacciato tra il cancello della sua abitazione e la sua auto.

Il 57enne aveva parcheggiato la vettura proprio davanti a casa ed era sceso per aprire il cancello.

L’auto era forse parcheggiata in pendenza e, probabilmente, il freno a mano non era stato adeguatamente inserito. Così l’auto si è messa in movimento, travolgendo Scrofani. L’incidente è avvenuto sabato 3 ottobre.

Nonostante gli inquirenti siano ancora al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto, forse il 57enne si è accorto troppo tardi che stava per essere investito dalla sua auto. Non è stato in grado di schivarla ed evitare il violento impatto.

Sebbene sul posto siano prontamente giunti i soccorsi, a causa delle gravi ferite riportate non è stato possibile salvargli la vita. Il medico legale ha disposto l’esame autoptico.

I colleghi ricordano Rosario Scrofani per il suo animo gentile, molto apprezzato per la sua sensibilità e umanità. A Lentini erano in tanti a conoscerlo e ora l’intera comunità si stringe attorno al dolore dei familiari del 57enne. Lunedì 5 ottobre alle ore 10, nella chiesa Cristo Re di Lentini, don Alfio Scapellato ha celebrato i funerali dell’impiegato.

Una cugina di Scrofani ha pubblicato su Facebook un messaggio in suo ricordo, ma sono in molti ad avergli mandato un ultimo saluto. “Una tragedia immane si è abbattuta come un fulmine sulla mia famiglia. Il mio caro cugino Rosario Scrofani ci ha lasciati. Chiedo al Cielo di aiutare la mia famiglia in questo momento”, ha scritto la cugina.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.